Archivio Bollettini

METEO – Molto Sole salvo Nubi Basse e Qualche Nebbia » Poi Stabile

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Il getto perturbato in uscita dal Canada preme ulteriormente verso levante l’Anticiclone delle Azzorre che oramai interesserà tutta l’Europa occidentale e l’area mediterranea. Sul bordo orientale di tale anticiclone continuano a scorrere masse di aria molto fredda di origine scandinava, responsabili di tempo instabile e nevoso su tutti i settori orientali europei, fino a raggiungere l’area balcanica, il Mar Nero ed infine spingendosi in Turchia.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Giovedì 2 Febbraio 2023

NORD
Diffusamente soleggiato, salvo la presenza di qualche locale banco di nebbia sulla Val Padana centro-occidentale. Addensamenti più compatti sulla cresta alpina di nord-est, causa addossamento di aria fredda, con associate sporadiche nevicate.

CENTRO
Aria umida nei bassi strati porterà addensamenti di tipo basso lungo la fascia tirrenica, più compatti sulla Toscana. Altrove ampie schiarite per l’intera giornata. Non sono da escludersi isolati banchi di nebbia al mattino nelle vallate interne.

SUD E ISOLE
Poche nubi con sole prevalente salvo qualche addensamento più compatto tra Calabria e Sicilia settentrionale. Su queste zone non sono da escludersi dei blandi e sporadici piovaschi.

TEMPERATURE
Temperature massime in generale aumento, più sensibile su alcune zone padane a causa dei venti di caduta. Minime anch’esse in salita, specie sui settori tirrenici interessati da nubi basse nottetempo.

VENTI E MARI
Ventilazione tra debole e localmente moderata da maestrale con qualche rinforzo sui settori insulari. Mari da poco mossi a mossi, localmente agitati ad ovest della Sardegna.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Dominio anticiclonico azzorriano contraddistinto da condizioni di tempo stabile e soleggiato un po su tutte le zone con al più locali nubi basse in area tirrenica e nebbie nelle valli del nord, in particolare Giovedì. Deboli sporadiche nevicate sul crinale alpino per l’addossamento di aria fredda. Da Venerdì qualche nube in rapido passaggio e venti in netto rinforzo al meridione, lambito da un impulso di aria fredda in transito sui Balcani.