Archivio Bollettini

METEO – Alta Azzorriana con Sole e Nubi Basse » Poi Rovesci al Sud

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

La pressione del getto nord-atlantico, legato al ramo canadese del Vortice Polare, spinge ulteriormente verso est l’Alta delle Azzorre che andrà ad interessare direttamente l’Europa occidentale e buona parte del Mediterraneo, portando tempo prevalentemente stabile. Sul bordo orientale di tale anticiclone scorrono masse di aria fredda di natura scandinavo-polare, dirette sui settori orientali europei, fino a raggiungere il Mar Nero e la Turchia.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Mercoledì 1° Febbraio 2023

NORD
Stabile e soleggiato soprattutto sui settori montani più occidentali, mentre sulle pianure si avranno estesi banchi di nebbia che localmente potrebbero persistere anche nel pomeriggio. Addossamento di aria fredda alle Alpi orientali con debole neve.

CENTRO
Un debole flusso umido sud-occidentale nei bassi strati porta addensamenti di tipo basso lungo la fascia tirrenica, più compatti sulla Toscana. Altrove ampi rasserenamenti. Possibili nebbie mattutine nei fondovalle, in rapido diradamento.

SUD E ISOLE
Ampie schiarite su tutte le zone con cieli sereni o poco nuvolosi. Qualche nube in più insisterà sui settori insulari con possibilità di qualche sporadico rovescio sulla Sicilia occidentale.

TEMPERATURE
Temperature massime nel complesso stazionarie con valori piuttosto bassi nelle pianure del nord laddove persisteranno le nebbie. Minime in lieve diminuzione nelle pianure interne, dove vi sarà qualche gelata.

VENTI E MARI
Ventilazione debole prevalentemente sud-occidentale. Qualche rinforzo da maestrale avrà luogo sulla Sardegna e localmente sull’ovest della Sicilia. Mari da poco mossi a mossi tra le due isole maggiori.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Un impulso freddo ed instabile in azione sui Balcani lambisce la nostra penisola portando nevicate sulla cresta alpina di confine ed un leggero peggioramento, specie Giovedì, sulle regioni meridionali adriatiche e sulla Sicilia settentrionale, accompagnato da rovesci in forma sparsa. Altrove stabile con molto sole salvo locali nebbie sulla Val Padana orientale e qualche nube bassa Venerdì sull’alto Tirreno. Venti in deciso rinforzo al sud.