Archivio Bollettini

METEO – Molto Instabile con Forte Vento e Piogge » Abbastanza Freddo

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Permane una vasta struttura anticiclonica di matrice azzorriana sull’Europa centro-occidentale che tende a bloccare il flusso oceanico zonale. Sul bordo orientale di questo campo anticiclonico scorrono masse di aria molto fredda ed instabile, che dalla Scandinavia si portano verso l’Europa orientale e la Russia. Più a sud persiste una circolazione fredda tra Francia e Spagna che alimenta una serie di depressioni in azione sul Mediterraneo.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Giovedì 2 Marzo 2023

NORD
Molte nubi al mattino con precipitazioni diffuse, soprattutto sui settori padani ed occidentali. Neve a quote basse sul Piemonte a causa del persistere di sacche fredde. Attenuazione della fenomenologia nel pomeriggio con schiarite.

CENTRO
Molte nubi su tutte le zone con tendenza dal pomeriggio all’ingresso di precipitazioni sui settori centrali, a tratti diffuse sul Lazio. Asciutto per l’intera giornata sulla Toscana. Nevicate in Appennino al di sopra dei 1000m.

SUD E ISOLE
Una depressione sui settori sardi mantiene condizioni diffusamente instabili con precipitazioni sparse, più intense e diffuse sui settori peninsulari e tirrenici, dove si avranno anche dei temporali. Neve in Appennino a quote medio-alte.

TEMPERATURE
Temperature massime nel complesso stazionarie, ancora su valori bassi sulle regioni nord-occidentali a causa del cuscinetto freddo padano. Minime in lieve diminuzione sui settori interni centro-meridionali.

VENTI E MARI
Ventilazione fino a forte a rotazione ciclonica attorno ad un minimo depressionario sul Tirreno centrale. Raffiche fino a molto forti sui settori insulari. Mari da mossi in Adriatico, fino a molto mossi, localmente agitati, in area tirrenica.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Continua a persistere una circolazione depressionaria tra le due isole maggiori che risulterà più attiva nella giornata di Venerdì, quando avremo piogge su buona parte delle regioni centrali e meridionali. Saranno possibili anche dei temporali, soprattutto nei pressi delle isole. Instabilità in graduale attenuazione da Sabato con ampie schiarite ad iniziare dal nord. Ancora dei rovesci o temporali al sud e sulle isole. Temperature in risalita.