Archivio Bollettini

METEO – Massiccia Invasione di Aria Africana! Caldo ed Afa in Aumento

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Affondi atlantici meridiani ad ovest del continente europeo determineranno interferenze instabili con molti temporali su penisola iberica, Francia e Regno Unito, mentre daranno vita ad una rimonta anticiclonica di stampo africano diretta sul Mediterraneo centrale con radice verso i settori italiani. Trattasi della prima risalita calda dal nord-Africa della stagione, che porterà temperature molto elevate sia in quota che al suolo, unite a condizioni afose.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Domenica 18 Giugno 2023

NORD
Bel tempo con cieli sereni o poco nuvolosi. Tuttavia, nel corso del pomeriggio, si formeranno cumulonembi sulle Alpi occidentali, ad i quali si assoceranno dei blandi rovesci o brevi temporali. Clima estivo.

CENTRO
Stabile e soleggiato su tutte le zone per l’intera giornata. Soltanto sui rilievi e localmente nelle zone interne si avrà qualche addensamento pomeridiano di poco conto. Caldo estivo in aumento.

SUD E ISOLE
Sole prevalente con al più qualche nube pomeridiana sui rilievi ed ingresso di locali stratificazioni sulla Sardegna. Entra decisa aria africana in quota con sensazione di afa in aumento.

TEMPERATURE
Temperature massime in ulteriore aumento fino a valori diffusamente oltre i 30°C nelle vallate del nord e del centro-nord. Minime anch’esse in generale aumento. Aumenti dovuti ad aria africana che inizierà a fluire in quota.

VENTI E MARI
Ventilazione debole settentrionale con residui rinforzi da maestrale sui settori basso-adriatici e ionici. Nel corso della giornata rotazione dei venti tra est e sud-est sul comparto tirrenico. Mari da poco mossi a localmente mossi sullo Ionio e tra le due isole maggiori.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Si rafforza l’alta africana nella giornata di Lunedì, quando ritroveremo condizioni stabili e soleggiate su buona parte della penisola. Soltanto sulle Alpi si avrà qualche temporale pomeridiano, più diffuso sul comparto alpino occidentale. Temperature in aumento con il ritorno di un po di afa nelle vallate interne più riparate. Simile Martedì, con soltanto un incremento dell’instabilità sui rilievi alpini e qualche stratificazione al nord ed al centro-nord. Afa in aumento.