Archivio Bollettini

METEO – Marcata Instabilità! Piogge e Temporali, Intensi al Sud

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Permane una vasta fascia anticiclonica alle alte latitudini che si estende dal comparto atlantico fino alla Russia interna. Ciò avrà come conseguenza il permanere in area euro-mediterranea di una circolazione depressionaria in quota, alla base di diffusa instabilità con piogge e temporali, più attivi nel corso delle ore pomeridiane. Tale circolazione depressionaria, anomala per Maggio, inizierà ad esaurirsi sul posto, divenendo progressivamente meno intensa e più blanda.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Domenica 21 Maggio 2023

NORD
Nubi sparse, più compatte in area occidentale, dove si avranno dei rovesci o temporali, più probabili nel pomeriggio. Qualche fenomeno pomeridiano in forma isolata anche sui rilievi. Schiarite in Val Padana centro-orientale, in affermazione ovunque dalla sera.

CENTRO
Mattinata all’insegna dei cieli poco o al più parzialmente nuvolosi, con tendenza nel corso del pomeriggio allo sviluppo di cumulonembi nelle zone interne e sui rilievi, accompagnati da qualche temporale. Ampie schiarite serali su tutte le zone.

SUD E ISOLE
Persiste una circolazione depressionaria in quota, alla base di marcata instabilità caratterizzata da fenomeni temporaleschi prevalenti su buona parte del territorio. La fenomenologia risulterà più intensa sul comparto insulare. Attenuazione delle precipitazioni dalla sera.

TEMPERATURE
Temperature in aumento, più sensibile nelle zone interessate dai rasserenamenti più ampi. Minime anch’esse in generale aumento. Valori che rientreranno lentamente nelle medie del periodo.

VENTI E MARI
Ventilazione fino a moderata a rotazione ciclonica con perno al sud. Attese raffiche fino a forti in mare aperto e nel corso dei temporali. Mari da mossi fino a molto mossi al sud e sulle isole, con moto ondoso in lenta attenuazione.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Pressione in aumento, anche se permarranno condizioni instabili nelle ore pomeridiane accompagnate sia Lunedì che Martedì da rovesci o temporali. La fenomenologia risulterà più probabile sui rilievi alpini ed in area peninsulare, specie centro-meridionale. Il tutto è dovuto all’elevata umidità nei bassi strati, in sollevamento termo-convettivo nelle ore più calde. Temperature in netto aumento, con valori che si riporteranno in media e faranno assaporare il tepore di Maggio.