Archivio Bollettini

METEO Italia • Temporali al Sud, Poi Migliora

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Un campo anticiclonico di derivazione azzorriana si estende fino sui settori centro-orientali europei, sospinto da una depressione in approfondimento a sud-ovest dell’Islanda. Di conseguenza assisteremo ad un netto miglioramento delle condizioni meteo su tutto il continente, con la depressione isolata sul comparto mediterraneo che tenderà a traslare ulteriormente verso levante, insistendo sulla Grecia. Il quadro barico d’insieme, seppur in miglioramento, non rappresenta ancora il classico dinamismo di fine primavera, quando dovrebbero iniziare a vedersi i primi assetti somiglianti all’estate.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Venerdì 10 Maggio 2024

NORD
Stabile e soleggiato salvo il passaggio di qualche nube di tipo medio-alto e lo sviluppo di blandi addensamenti cumuliformi pomeridiani a ridosso dei rilievi.

CENTRO
Bel tempo con cieli sereni o poco nuvolosi. Nel pomeriggio formazione di qualche addensamento a ridosso dei rilievi con fattibili isolati piovaschi sull’Appennino basso-laziale.

SUD ED ISOLE
Irregolarmente nuvoloso con sviluppo di diffusa nuvolosità cumuliforme nel pomeriggio accompagnata da rovesci o temporali che andranno a localizzarsi tra Calabria, Sicilia e Sardegna meridionale. Localmente i temporali potrebbero risultare di forte intensità. Ampie schiarite ovunque dalla sera.

TEMPERATURE
Temperature massime in lieve aumento, soprattutto nelle zone con più soleggiamento. Valori leggermente più bassi al sud, specie in occasione dei temporali pomeridiani. Minime nel complesso stazionarie.

VENTI E MARI
Ventilazione tra debole e moderata dai quadranti settentrionali con residui rinforzi da maestrale sul comparto adriatico e siciliano. Mari da mossi a localmente molto mossi sullo Ionio ed a sud della Sicilia. Moto ondoso in generale attenuazione dalla sera.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Pressione in aumento nella giornata di Sabato a garanzia di tempo stabile e soleggiato salvo lo sviluppo di qualche addensamento pomeridiano sui rilievi e nelle zone interne. Questi addensamenti risulteranno più compatti tra est-Sicilia e Calabria, dove si svilupperanno rovesci o brevi temporali, in fase di rapida attenuazione. Tuttavia l’alta pressione non sarà forte e verrà attaccata da nord già Domenica, quando assisteremo ad un netto incremento dell’instabilità in area alpina con diffusi temporali pomeridiani, in parziale sconfinamento sulle pianure adiacenti. Temperature in aumento e venti settentrionali in attenuazione.