Archivio Bollettini

METEO Italia • Allerta Severo Maltempo al Nord

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

L’Alta delle Azzorre si trova ben salda in Atlantico, protesa verso nord fino sul comparto islandese e groenlandese. Di conseguenza sul suo lato orientale continueranno a scendere masse di aria fredda polare che stanno confluendo all’interno di una vasta saccatura perturbata con centro sui settori inglesi. Tale saccatura sarà accompagnata da forte e diffuso maltempo su buona parte del continente europeo. La saccatura tenderà poi a spingersi nel Mediterraneo centro-settentrionale, innescando un violento peggioramento temporalesco sul nord-Italia.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Martedì 14 Maggio 2024

NORD
Maltempo in ingresso a partire dalle zone più occidentali, accompagnato da piogge diffuse e temporali. Dal pomeriggio-sera il maltempo avrà oramai invaso tutto il nord-Italia. Attenzione, possibili fenomeni persistenti e di notevole intensità in area centro-occidentale padana con condizioni favorevoli ad allerte per rischio idrogeologico e locali grandinate.

CENTRO
Nubi in rapido aumento, soprattutto al centro-nord, dove dal pomeriggio si avranno i primi piovaschi sparsi, in intensificazione dalla tarda serata, quando saranno possibili anche temporali sulla Versilia. Irregolarmente nuvoloso altrove con temporali pomeridiani sui rilievi.

SUD ED ISOLE
Poco nuvoloso al mattino, con tendenza ad un graduale aumento delle nubi medio-alte dal pomeriggio. Nuvolosità più compatta a ridosso dei rilievi con possibili isolati piovaschi nelle ore centrali della giornata.

TEMPERATURE
Temperature massime in ulteriore lieve calo al nord in occasione del maltempo. Senza particolari variazioni altrove. Minime stazionarie.

VENTI E MARI
Ventilazione in rotazione e rinforzo dai quadranti sciroccali con raffiche fino a forti sul comparto ionico-adriatico e sulle due isole maggiori. Mari poco mossi con moto ondoso in generale aumento. In serata mari a tratti molto mossi in area insulare.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Tempo diffusamente perturbato al nord nella giornata di Mercoledì con piogge intense e temporali. Attenzione, la fenomenologia risulterà a tratti persistente ed abbondante, tale da determinare tutte le condizioni per allerte legate al rischio idrogeologico. Nel pomeriggio forti temporali al nord-est con rischio grandine. Altrove nubi irregolari in un contesto asciutto, salvo piovaschi pomeridiani sui rilievi appenninici. Situazione pressoché analoga Giovedì, anche se qualche precipitazione interesserà il centro-sud nel corso della prima parte della giornata. Temperature in aumento sulle regioni meridionali a causa di tese correnti sciroccali.