Archivio Bollettini

METEO – Instabile con Aria Fredda da Est » Poi Temporanee Schiarite

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Il flusso zonale perturbato in uscita dal Canada inizia a premere verso il continente europeo erodendo sulla sua parte occidentale l’anticiclone oceanico ivi presente. Nel mentre, persiste un flusso di correnti più fredde di matrice balcanica in scorrimento sul bordo meridionale dell’anticiclone appena citato. Queste correnti alimentano una circolazione depressionaria tra Grecia ed Italia accompagnata da piogge, ventilazione tesa e dei temporali.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Domenica 13 Novembre 2022

NORD
Nuvolosità sparsa con tendenza ad un graduale aumento delle nubi ad iniziare da est. Dal pomeriggio si avranno precipitazioni concentrate sui settori emiliano-romagnoli e localmente a ridosso dei rilievi alpini occidentali. Quota neve sui 1700m.

CENTRO
Nubi in graduale aumento lungo la fascia adriatica accompagnate da rovesci sparsi, più intensi a ridosso dei rilievi e sui settori marchigiani. Asciutto sulle regioni tirreniche con spazio anche per locali schiarite.

SUD E ISOLE
Una circolazione depressionaria sul basso Tirreno richiama aria fredda di matrice balcanica responsabile di tempo instabile. Le precipitazioni più intense si localizzeranno sui settori costieri ionico-adriatici e sull’est della Sardegna.

TEMPERATURE
Temperature massime in diminuzione soprattutto lungo le regioni adriatiche e nelle zone interessate dalle precipitazioni. Minime nel complesso stazionarie. Flusso di aria fredda di estrazione balcanica.

VENTI E MARI
Ventilazione a rotazione ciclonica attorno alla Sardegna con intensità moderata. Locali rinforzi in mare aperto. Mari da mossi a localmente molto-mossi, specie sui settori centro-meridionali.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Tempo instabile nella giornata di Lunedì su buona parte delle regioni con precipitazioni concentrate al centro-sud e zone nord-occidentali. Tempo in temporaneo miglioramento Martedì con cieli poco o parzialmente nuvolosi salvo dei residui piovaschi sulle estreme regioni meridionali. Tuttavia già dal pomeriggio assisteremo all’aumento delle nubi al nord-ovest e sulla Sardegna, a preannunciare l’arrivo di un’intensa depressione autunnale oceanica.