Archivio Bollettini

METEO – Ingresso di Temporali al Nord, a Tratti Intensi, Sole Altrove

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

L’Alta delle Azzorre, attiva in pieno Atlantico, inizia a piegare verso nord, consentendo una prima parziale pulsazione meridiana del getto perturbato zonale che invaderà con decisione tutti i settori centrali europei. Su dette zone saranno attivi molti temporali, a tratti di forte intensità con temperature in calo. Tale getto inizierà poi ad erodere il ramo orientale azzorriano, attivo sul Mediterraneo, portando temporali su tutti i settori alpini e sui Pirenei.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Martedì 1° Agosto 2023

NORD
Il flusso perturbato centro-europeo condiziona il tempo sui settori alpini, portando alla formazione di numerosi temporali. La fenomenologia tenderà poi ad interessare le pianure a nord del Po e l’area nord-orientale, assumendo a tratti carattere di forte intensità.

CENTRO
Condizioni di tempo stabile e soleggiato, anche se non mancheranno addensamenti sui settori centro-settentrionali tirrenici, dovuti a tese correnti umide dai quadranti occidentali.

SUD E ISOLE
Sole su tutte le zone con clima caldo estivo nel complesso gradevole e senza il fastidio dell’afa. Qualche nube in più di poco conto durante il pomeriggio a ridosso dei rilievi e nelle zone interne.

TEMPERATURE
Temperature massime nel complesso stazionarie salvo delle locali diminuzioni al nord in occasione dei temporali e qualche aumento sui settori adriatici causa garbino. Minime anch’esse stazionarie.

VENTI E MARI
Ventilazione generalmente moderata a rotazione ciclonica attorno ad una depressione in quota al nord. Attese raffiche fino a forti da libeccio sui settori alto-tirrenici. Mari da mossi in area adriatica, fino a molto mossi sul comparto tirrenico ed insulare.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Giornata nel complesso stabile Mercoledì con cieli sereni o poco nuvolosi su buona parte della penisola. Addensamenti più compatti sui settori alpini, specie dalla sera, quando si avranno rovesci o temporali sulle Alpi piemontesi e valdostane. Peggiora al nord ed al centro-nord Giovedì, ad opera di una depressione in quota in formazione sul comparto ligure. Su dette zone attese piogge e temporali, a tratti di forte intensità. Ancora sole sul resto delle zone.