Archivio Bollettini

METEO – Bel Tempo, Poi Entra Aria Fresca con Maltempo al Nord

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

L’Alta delle Azzorre tende a slanciarsi verso nord in pieno oceano Atlantico, generando una contro-risposta meridiana della corrente a getto che invierà un impulso perturbato marittimo sui settori centro-settentrionali europei, avente perno su di una profonda depressione anglo-scandinava. Tale affondo perturbato inizierà ad erodere l’anticiclone presente sul Mediterraneo, innescando i primi temporali sui rilievi del nord Italia ed il nord della Spagna.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Mercoledì 2 Agosto 2023

NORD
Giornata all’insegna del tempo stabile e soleggiato con cieli sereni o poco nuvolosi, salvo dei locali addensamenti pomeridiani sui rilievi. Dal tardo pomeriggio nubi in aumento sui settori alpini occidentali, dove in serata si avranno i primi temporali sparsi.

CENTRO
Bel tempo su tutte le zone con diffuso soleggiamento ed al più qualche innocuo addensamento pomeridiano sui rilievi. Clima estivo decisamente gradevole.

SUD E ISOLE
Cieli sereni o poco nuvolosi con al più delle blande nubi pomeridiane sui maggiori rilievi. Leggermente caldo sul comparto insulare, comunque decisamente sopportabile e senza disagi.

TEMPERATURE
Temperature massime stazionarie con al più dei localizzati aumenti sulle regioni settentrionali. Minime anch’esse stazionarie salvo qualche lieve calo nelle vallate interne.

VENTI E MARI
Ventilazione fino a moderata a prevalente componente occidentale. Locali rinforzi sui settori tirrenici. Mari da mossi sul comparto adriatico a mossi altrove. A tratti molto mossi sull’alto Tirreno.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Peggiora Giovedì al nord ed al centro-nord ad opera dell’affondo meridiano di un impulso perturbato polare-marittimo. Ciò porterà alla formazione di una depressione in quota sul comparto ligure, responsabile di temporali che interesseranno soprattutto i settori centrali ed orientali del nord e l’area tosco-ligure. Localmente la fenomenologia potrebbe risultare intensa. Ulteriore peggioramento Venerdì con molti temporali al nord, in discesa anche lungo l’area peninsulare. Temperature in calo e venti forti.