Archivio Bollettini

METEO – Imponente Alta Africana Verso l’Italia, Allarme Caldo ed Afa

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

La parte meridionale di una profonda depressione oceanica ad ovest del Regno unito tenderà a scivolare verso sud in pieno oceano, scorrendo sul bordo nord-orientale dell’Alta delle Azzorre. Di conseguenza, tra sud-Europa e Mediterraneo prenderà ancor più slancio la risalita verso nord dell’anticiclone africano, che oramai avrà inglobato buona parte dei settori iberici e della penisola italiana. Ci attendono quindi giornate molto calde e con elevato disagio per afa.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Sabato 8 Luglio 2023

NORD
Stabile e soleggiato con al più la formazione di qualche addensamento pomeridiano sui settori alpini. Non sono da escludersi locali blandi rovesci sulle Alpi trentino-venete.

CENTRO
Cieli sereni o poco nuvolosi, salvo la presenza di qualche modesto ed innocuo addensamento pomeridiano sulla cresta appenninica. Caldo in ulteriore intensificazione nelle vallate interne.

SUD E ISOLE
Soleggiato su tutte le zone con solo locali nubi pomeridiane di poco conto sui rilievi. Netto aumento del caldo e dell’afa sui settori insulari a causa dell’ingresso di aria di diretta estrazione africana.

TEMPERATURE
Temperature massime in aumento su tutte le zone con il ritorno del caldo e dell’afa nelle vallate interne. Minime anch’esse in generale aumento. Valori che schizzeranno sopra la media per termiche africane in ingresso da sud e già oltre la 23 ad 850hPa sulle isole.

VENTI E MARI
Ventilazione tra debole e moderata a regime di brezza. Qualche rinforzo da maestrale sui settori basso-adriatici, specie nella parte centrale della giornata. Mari da poco mossi in area alto-adriatica a mossi altrove. Localmente molto mosso lo Ionio.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

L’alta africana si impossessa da Domenica della nostra penisola e la attanaglia nella sua morsa di caldo ed afa. I cieli saranno perlopiù sereni con solo qualche addensamento nei pressi dell’arco alpino, accompagnato da possibili isolati piovaschi o brevi temporali. Giornata molto simile Lunedì, con un ulteriore intensificazione del caldo e dell’afa. Le termiche in quota oltrepasseranno la 25 ad 850hPa in Sardegna. Massimo allerta per pericolo riguardo anziani e fragili.