Archivio Bollettini

METEO – Goccia Fredda in Azione! Intensi Temporali Nord e Tirreniche

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Un vasto anticiclone di matrice oceanica staziona sull’Europa nord-occidentale con massimi nei pressi del Regno Unito, e sul cui bordo orientale scorre una goccia fredda in quota. Tale goccia porterà instabilità sull’Europa centrale e contrasterà con aria più mite sui settori mediterranei, dove si avranno molti temporali, a tratti di forte intensità. Ancora piuttosto freddo ad alte latitudini a dimostrazione del permanere di una corrente a getto molto vivace.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Giovedì 25 Maggio 2023

NORD
Una goccia fredda in quota lambisce il nord-Italia portando rovesci e temporali sui settori centrali ed occidentali. Attenzione, localmente la fenomenologia potrebbe risultare diffusa e di forte intensità. Asciutto al nord-est con schiarite, in affermazione ovunque dalla sera.

CENTRO
Marcata instabilità sui settori tirrenici e sui rilievi appenninici con rovesci e temporali, a tratti di forte intensità e prevalenti nel pomeriggio. Attenuazione della fenomenologia in serata con ingresso di schiarite via via più ampie.

SUD E ISOLE
Poche nubi al mattino con tendenza allo sviluppo di nuvolosità cumuli-forme nelle zone interne ed a ridosso dei rilievi. Attesi rovesci o brevi temporali in fase di progressiva attenuazione verso sera.

TEMPERATURE
Temperature massime in diminuzione nelle zone con temporali pomeridiani. Minime nel complesso stazionarie, salvo dei leggeri aumenti nei bassi strati in occasione di copertura nuvolosa.

VENTI E MARI
Ventilazione debole in rotazione dai quadranti settentrionali con temporanei rinforzi nel corso delle manifestazioni temporalesche. Mari da calmi a localmente poco mossi. A tratti mossi a sud della Sicilia.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Pressione in aumento con ampie schiarite nella giornata di Venerdì. Tuttavia non mancheranno i consueti addensamenti pomeridiani a ridosso dei rilievi che daranno luogo a qualche rovescio o breve temporale sui settori alpini e nelle zone interne del centro-sud. Instabilità pomeridiana in lieve incremento nella giornata di Sabato, quando qualche temporale potrebbe raggiungere le zone pianeggianti del nord, specie settori occidentali. Massime in netto aumento.