Archivio Bollettini

METEO – Giornata Ideale, Limpida e Gradevole! Rovesci all’Estremo Sud

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Ondulazioni atlantiche continueranno ad interessare le medio-alte latitudini, una delle quali, alimentata da aria polare, porterà un intenso peggioramento temporalesco sui settori inglesi. Questa ondulazione farà traslare verso levante una lingua dell’Alta delle Azzorre che andrà ad interessare la penisola iberica, in direzione del comparto italiano. Più ad est permane una circolazione instabile in quota, attiva principalmente tra Grecia e Balcani.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Domenica 25 Giugno 2023

NORD
Bella giornata all’insegna dei cieli sereni o poco nuvolosi su tutte le zone, salvo qualche innocuo modesto addensamento pomeridiano sui settori nord-orientali.

CENTRO
Stabile e soleggiato ovunque con al più locali blandi addensamenti sui rilievi e nelle zone interne, specie durante il pomeriggio.

SUD E ISOLE
Poche nubi con addensamenti più compatti su Puglia e Calabria, dove non sono da escludersi locali piovaschi nel pomeriggio, in fase di rapida attenuazione.

TEMPERATURE
Temperature massime in lieve aumento nelle valli del nord e del centro-nord. Minime nel complesso stazionarie su tutte le zone. Valori estivi gradevoli ed in linea con le medie.

VENTI E MARI
Ventilazione fino a moderata dai quadranti settentrionali con locali rinforzi sui settori adriatici ed al centro-sud. Mari generalmente mossi, con moto ondoso in attenuazione iniziando da nord.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Pressione in rinforzo Lunedì sull’intera penisola con condizioni di tempo stabile e soleggiato, salvo dei modesti addensamenti pomeridiani sui rilievi. Addensamenti che potrebbero dar luogo a qualche piovasco sul crinale alpino. Temperature massime in aumento con una leggera sensazione di caldo ma in un contesto ancora gradevole. Giornata simile Martedì, con caldo in ulteriore lieve aumento e qualche temporale di passaggio sui settori alpini di nord-est.