Archivio Bollettini

METEO – Gelo con Neve da Stau su Adriatiche » Poi Maltempo su Isole

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Il flusso alto-zonale, legato al ramo canadese del Vortice Polare, sposta verso sud il ponte anticiclonico tra Alta delle Azzorre ed alta russo-siberiana. Di conseguenza, il flusso gelido attivo sul lato meridionale di tale struttura anticiclonica, si sposta ulteriormente verso sud raggiungendo completamente la Grecia, la Turchia ed i settori mediterranei centro-orientali. Il tutto è ulteriormente favorito da depressioni basso-mediterranee.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Martedì 7 Febbraio 2023

NORD
Aria pungente per un flusso molto freddo da est con cieli prevalentemente sereni o poco nuvolosi. Qualche addensamento più compatto sarà possibile sul Piemonte occidentale ed a ridosso dei rilievi appenninici, dove non sono escluse deboli nevicate.

CENTRO
Decisamente freddo per aria gelida in ingresso dai Balcani che porterà addensamenti da stau lungo tutta la fascia adriatica, accompagnati da possibili rovesci di neve sparsi fino in pianura. Ampie schiarite su tutti i settori tirrenici.

SUD E ISOLE
Una depressione a sud-ovest della Sardegna richiama aria gelida dai Balcani, specie in area peninsulare. Atteso maltempo sulle isole con nevicate fino a quote basse. Stau con rovesci di neve fino in pianura in area adriatica. Asciutto altrove.

TEMPERATURE
Temperature massime nel complesso stazionarie o al più in lieve aumento nelle aree tirreniche sotto-vento. Minime in generale calo con gelate diffuse, anche in pianura. Valori ovunque decisamente inferiori alla media causa aria gelida.

VENTI E MARI
Ventilazione tra moderata e forte a prevalente direzione orientale con ulteriori rinforzi al largo del Tirreno e sulle isole. Mari generalmente molto mossi. Fino ad agitati in area tirrenica e sui settori insulari.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Una estesa depressione, richiamante aria gelida dai Balcani, interessa i settori insulari dove avremo diffuso maltempo con nevicate fino a bassa quota. Nubi da stau anche lungo la fascia adriatica con deboli nevicate sparse fino in pianura. Ulteriore peggioramento Giovedì tra le due isole maggiori con forti temporali sulla Sicilia, dove vige un severo allerta idrogeologico. Neve più diffusa anche in area adriatica. Schiarite prevalenti altrove.