Archivio Bollettini

METEO • Fugace Onda Anticiclonica | Poi torna Il Maltempo al Nord

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Un area depressionaria in approfondimento sul comparto iberico darà linfa ad una rimonta anticiclonica transitoria di matrice subtropicale, il cui asse si disporrà verso la parte sud-occidentale ed insulare della nostra penisola. Tale rimonta sarà responsabile di un generale miglioramento con temperature in salita al di sopra della media. Si tratterà comunque di una fase transitoria, in quanto la depressione iberica inizierà a premere presto verso levante. Prosegue la fase di forte dinamismo del getto.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Venerdì 28 Giugno 2024

NORD
Stabile e soleggiato su tutte le zone con al più lo sviluppo di nubi pomeridiane sul comparto alpino, accompagnate da sporadici ed isolati rovesci o brevi temporali, specie nella parte finale della giornata.

CENTRO
Bel tempo con cieli sereni o poco nuvolosi ed al più qualche nube pomeridiana di poco conto a ridosso dei rilievi. Clima decisamente estivo con un po di caldo nelle pianure interne più riparate.

SUD ED ISOLE
Sole su tutte le zone con al più qualche stratificazione di passaggio o locali innocue nubi sul crinale appenninico. Tornerà a fare un po di caldo in particolare sul comparto insulare, maggiormente esposto al respiro subtropicale da sud.

TEMPERATURE
Temperature massime in aumento su tutte le zone, maggiormente sensibile al centro-sud e sulle isole. Minime anch’esse in lieve aumento. Valori che torneranno al di sopra della media, in modo più marcato sulle isole, dove farà ingresso transitorio la termica 25 ad 850hPa.

VENTI E MARI
Ventilazione debole o al più moderata con temporanei rinforzi da nord-ovest in area basso-adriatica e da est tra le due isole maggiori. Mari da poco mossi a mossi su Ionio e comparto insulare.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

L’ondulazione mobile anticiclonica ad alimentazione subtropicale verrà attaccata da nord-ovest dal ramo ascendente del getto, legato ad una depressione in azione sulla penisola iberica ed in progressivo moto verso levante. Tale ondulazione sarà dunque costretta a ripiegare verso sud-est. Di conseguenza assisteremo Sabato ad un netto peggioramento al nord, accompagnato da forti temporali che da ovest si sposteranno verso est. Attenzione, possibili downbrust e grandinate nella fase iniziale della fenomenologia. Qualche piovasco anche sull’Appennino settentrionale. Stabile e soleggiato altrove con clima estivo e temperature che tenderanno a calare in modo deciso da Domenica. Venti a dominante sud-occidentale.