Archivio Bollettini

METEO – Entra Freddo da Est con Cieli Grigi » Poi Maltempo Diffuso

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

La presenza dell’Alta delle Azzorre temporaneamente protesa verso nord ad ovest del continente europeo, consente la discesa di un impulso perturbato polare-marittimo sull’Europa occidentale. Questo impulso tenderà poi a gettarsi nel Mediterraneo dove scaverà un minimo depressionario in marcia verso la penisola italiana. Nel mentre, aria fredda russo-scandinava insiste sui settori orientali europei, fino a raggiungere parzialmente i Balcani.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Lunedì 28 Novembre 2022

NORD
Nubi in aumento ad iniziare dalle regioni più occidentali, soprattutto nella seconda parte della giornata. Fitte nebbie in Val Padana centrale, a tratti persistenti. Dalla sera deboli nevicate sulle Alpi piemontesi e pioviggini in Liguria.

CENTRO
Nubi sparse con tendenza a divenire compatte sui settori tirrenici, dove in serata saranno possibili deboli pioviggini, specie sui settori costieri tosco-laziali. Non è da escludersi qualche nebbia al mattino nelle conche più interne.

SUD E ISOLE
Poche nubi sui settori ionici e sulla Sicilia orientale, mentre altrove assisteremo ad un incremento della nuvolosità per l’avvicinarsi di una nuova depressione alla Sardegna. In serata piovaschi in area ovest-sarda.

TEMPERATURE
Temperature massime in lieve diminuzione, maggiormente sensibile al nord in occasione del persistere delle nebbie. Minime anch’esse in calo, soprattutto sulle regioni centro-meridionali. Cali dovuti ad aria fredda di matrice balcanica.

VENTI E MARI
Ventilazione tra debole e moderata dai quadranti orientali, tendente a rinforzare dalla sera. Mari generalmente mossi con moto ondoso in rapido aumento sui settori insulari, dove in serata i mari risulteranno molto mossi.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Una coppia di cicloni insiste sulla nostra penisola, uno sul medio-alto Tirreno e l’altro in transito a sud-est della Sicilia verso lo Ionio. Ci attende una giornata di Martedì con tempo in peggioramento e precipitazioni un po su tutte le zone, più intense e diffuse al nord, al centro-nord e sui settori insulari. Maltempo Mercoledì al centro-nord, versante tirrenico e settori Ionici. Neve su Alpi ed Appennini, localmente al di sotto dei 1000m.