Archivio Bollettini

METEO – Aria Fredda con Piogge al Sud » Poi Altro Ciclone e Freddo

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Un’impulso perturbato in uscita dal Canada innalza verso nord un ramo dell’Alta delle Azzorre scaturendo una contro-risposta meridiana del getto polare, ora in affondo sui settori inglesi. Si prospetta un nuovo peggioramento artico-marittimo in direzione dell’Europa centro-occidentale. Nel mentre, un’area di alta pressione interessa il Mediterraneo nord-occidentale ed a sud della Sicilia insiste un ciclone perturbato pescante aria fredda da est.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Domenica 27 Novembre 2022

NORD
Bel tempo con cieli sereni o poco nuvolosi in area collinare e montana, mentre sulle pianure insisteranno estesi banchi di nebbia, in particolare sulla Val Padana centrale. Blande stratificazioni in arrivo nella seconda parte della giornata.

CENTRO
Stabile e soleggiato salvo la presenza di locali addensamenti sui rilievi e sulle regioni adriatiche a causa di aria più fredda in ingresso dai Balcani. In serata arrivano delle sottili stratificazioni da ovest.

SUD E ISOLE
Il minimo depressionario si sposta a sud della Sicilia portando maltempo, a tratti forte, sulla Calabria ed i settori siciliani orientali. Nubi sparse altrove con sporadici rovesci, in successivo miglioramento. Bel tempo sulla Sardegna.

TEMPERATURE
Temperature massime in diminuzione generalizzata. Minime anch’esse in diminuzione, fino a valori prossimi allo 0 sulle pianure del nord ed area interna appenninica. Cali dovuti ad un afflusso di aria più fredda di matrice balcanica.

VENTI E MARI
Ventilazione fino a forte a rotazione ciclonica con prevalente componente settentrionale. Ulteriori rinforzi sui settori siciliani. Mari da mossi sui settori settentrionali a molto mossi altrove. Localmente agitati tra Calabria e Sicilia.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Si susseguono cicloni nel Mediterraneo. Infatti una depressione farà ingresso nella giornata di Lunedì, innescando un peggioramento sulla Sardegna, in estensione alle centrali tirreniche. Peggiora anche al nord-ovest con neve a quote basse sul Piemonte sud-occidentale. Il minimo depressionario traslerà lentamente verso sud Martedì portando maltempo sulle isole, al centro-sud ed in area adriatica. Forti venti e richiamo di aria fredda balcanica.