Archivio Bollettini

METEO • Circolazione Fresca ed Instabile | Maltempo e Temporali

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Una saccatura fredda, alimentata da nord da aria polare, continuerà ad interessare tutto il comparto centro-occidentale europeo, affondando fino in area mediterranea, dove scaverà una serie di minimi depressionari centrati proprio sulla nostra penisola. Infatti, uno di questi minimi sarà responsabile di un repentino peggioramento temporalesco. Si conferma ancora una volta l’acceso dinamismo di questa estate, caratterizzato dall’alternarsi continuo di configurazioni di opposta natura.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Martedì 2 Luglio 2024

NORD
Irregolarmente nuvoloso, con spazio anche per delle locali schiarite sul comparto occidentale. Nel pomeriggio formazione di addensamenti compatti in area alpina e appenninica, accompagnati da temporali sparsi, in sconfinamento serale sulle pianure adiacenti. Qualche temporale al mattino sulla costa emiliano-romagnola.

CENTRO
Tempo perturbato sui rilievi ed in area adriatica, dove vi saranno temporali, a tratti diffusi e di forte intensità con probabili grandinate. Altrove nel complesso asciutto con formazione di qualche temporale pomeridiano nelle zone interne, specie del basso-Lazio.

SUD ED ISOLE
Maltempo sul basso versante adriatico e localmente sulla dorsale appenninica, zone nelle quali insisteranno forti temporali. La fenomenologia potrebbe risultare particolarmente intensa in area pugliese. Altrove nuvolosità irregolare con locali piovaschi. Asciutto con ampie schiarite sulle isole.

TEMPERATURE
Temperature massime in diminuzione, anche sensibile al centro-sud e lungo la fascia adriatica in occasione dei temporali. Minime nel complesso stazionarie su tutte le zone. Valori che crolleranno rapidamente sotto la media per l’ingresso di aria polare in quota.

VENTI E MARI
Ventilazione in rotazione e rinforzo da maestrale con raffiche fino a molto forti in area insulare e medio-basso tirrenica. Mari da mossi a molto-mossi, con moto ondoso in aumento tra le due isole maggiori, dove i mari risulteranno agitati in serata.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Permarrà una circolazione fresca ed instabile sulla nostra penisola, facente parte di una vasta saccatura perturbata alimentata da nord da aria fredda polare. Questa configurazione barica darà vita alla nascita Mercoledì di un nuovo minimo depressionario secondario che porterà maltempo con molti temporali al nord e lungo tutta la fascia tirrenica. Localmente la fenomenologia potrebbe essere intensa e accompagnata da grandine. Asciutto sulle isole ed adriatiche. Netto miglioramento Giovedì con ampie schiarite su tutte le zone, salvo qualche residuo piovasco all’estremo sud. Venti di maestrale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *