Archivio Bollettini

Aria Fredda con Temporali | Poi Migliora con Gradevole Sole

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

L’Alta delle Azzorre permarrà ben salda in Atlantico consentendo ad aria fredda di natura polare di scorrere sul suo lato orientale e di confluire in una vasta saccatura perturbata, attiva sui settori centro-occidentali europei con dirette influenze anche in area mediterranea. Ed è proprio sul Mediterraneo che tenderanno a formarsi delle circolazioni depressionarie secondarie alla base di maltempo a tratti soprattutto sulla nostra penisola. Permarrà un acceso dinamismo del getto, oramai tipico di questa stagione estiva

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Mercoledì 3 Luglio 2024

NORD
Piogge diffuse e temporali al mattino sul comparto centro-orientale padano, a tratti di forte intensità ed accompagnati da colpi di vento e grandinate. Dal pomeriggio la fenomenologia tenderà ad isolarsi a ridosso dei rilievi, lasciando spazio a cieli irregolarmente nuvolosi.

CENTRO
Molte nubi, più compatte a ridosso dei rilievi con formazione di temporali, a tratti intensi. Nel pomeriggio i temporali tenderanno ad interessare anche le zone interne in particolare l’area tirrenica dalla bassa Toscana in giù. Parziale attenuazione della fenomenologia in serata.

SUD ED ISOLE
Peggiora in area basso-tirrenica con ingresso di temporali, più attivi nel corso delle ore pomeridiane ed in parziale estensione verso levante. Generalmente asciutto sulla Sardegna, sulla Sicilia occidentale ed in area basso-adriatica.

TEMPERATURE
Temperature massime in ulteriore diminuzione generalizzata, soprattutto laddove saranno presenti le precipitazioni. Minime nel complesso stazionarie. Termiche in quota ovunque inferiori alla media del periodo.

VENTI E MARI
Ventilazione tesa da maestrale con raffiche fino a molto forti sul comparto insulare, specie nelle ore centrali della giornata. Mari generalmente molto-mossi. A tratti agitati a nord della Sardegna.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

La saccatura fredda e perturbata che sta interessando il comparto centro-europeo e mediterraneo, e di conseguenza anche la nostra penisola, tenderà ad essere progressivamente riassorbita con tempo in graduale miglioramento grazie all’espansione da ovest dell’Anticiclone delle Azzorre. Infatti, dopo una giornata di Giovedì caratterizzata da una residua instabilità sulle regioni centro-meridionali, da Venerdì le schiarite si faranno strada ovunque in modo deciso, regalandoci una bellissima giornata estiva. Anche le temperature torneranno a risalire, portandosi gradevolmente in media, senza nessun tipo di caldo fastidioso. Venti in attenuazione.