Archivio Bollettini

METEO – Anticiclone Africano in Rinforzo, Forte Caldo Anomalo

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Una vasta struttura depressionaria di matrice oceanica si estende dai settori inglesi fino sull’Atlantico centrale alimentata da aria fredda di estrazione groenlandese. Questa configurazione incentiva in modo continuativo un flusso di aria calda di estrazione africana, inserita in un promontorio anticiclonico ben saldo in area mediterranea. Questo promontorio tenderà ad intensificarsi ulteriormente ed a risalire ancor più a nord. Caldo record.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Mercoledì 26 Ottobre 2022

NORD
Tempo stabile con cieli poco nuvolosi in alta quota mentre nei bassi strati saranno presenti delle nebbie o banchi di nubi basse. Qualche nube pomeridiana sulle Alpi di nord-est dove non è esclusa la possibilità di sporadici deboli rovesci.

CENTRO
Stabile e soleggiato con locali addensamenti pomeridiani a ridosso dei rilievi e nubi basse sulla Toscana settentrionale nella prima parte della giornata. Decisamente caldo in alta quota dove faranno ingresso termiche tipicamente estive.

SUD E ISOLE
Sole e caldo su tutte le zone salvo qualche blanda stratificazione di passaggio. Configurazione tipicamente estiva con termiche in quota del tutto eccezionali per il periodo.

TEMPERATURE
Temperature massime stazionarie con punte vicine ad i 30°C nelle zone interne del sud. Minime anch’esse stazionarie, salvo delle locali diminuzioni nelle valli laddove i cieli saranno sereni nottetempo. Valori estremamente superiori alle medie.

VENTI E MARI
Ventilazione debole di direzione variabile con rinforzi da nord sul settore ionico. Mari da calmi a localmente poco-mossi con moto ondoso in aumento dal pomeriggio sullo Ionio.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

L’anticiclone africano tenderà ulteriormente ad intensificarsi sancendo l’eccezionalità del periodo. Infatti avremo condizioni stabili e soleggiate su tutta la penisola con termiche in quota del tutto estive in estensione addirittura alle nazioni trans-alpine. Nebbie in Val Padana a tratti persistenti che localmente renderanno la giornata grigia e più fresca nei bassi strati. Nelle valli interne del sud e delle isole potrebbero venire superati i 30°C.