Archivio Bollettini

METEO • Alta Africana e Caldo Moderato | Incombono Temporali al Nord

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Una depressione continuerà ad insistere in sede iberica alimentando la risalita di masse di aria calda di derivazione africana verso il Mediterraneo centrale ed il comparto italiano, inserite in un promontorio anticiclonico. Tale anticiclone avrà comunque vita breve, in quanto la depressione iberica inizierà il suo moto verso levante sotto la spinta di un vasto anticiclone in sede centro-settentrionale atlantica, che alimenta una depressione a carattere freddo tra Regno unito e Scandinavia.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Sabato 8 Giugno 2024

NORD
Nubi sparse, in netto incremento a ridosso dei rilievi nel corso delle ore pomeridiane, dove si svilupperanno rovesci o temporali. La fenomenologia tenderà a sconfinare nelle pianure adiacenti dal tardo pomeriggio.

CENTRO
Poche nubi con passaggio di qualche addensamento di tipo medio-alto. Nel pomeriggio diffuso sviluppo di nuvolosità cumuliforme sui rilievi del centro-nord, che potrebbe dar luogo ad isolati rovesci o brevi temporali, in fase di rapida attenuazione.

SUD ED ISOLE
Dominio assoluto dell’alta pressione subtropicale a garanzia di cieli sereni o poco nuvolosi, salvo il passaggio di qualche modesto addensamento alto e stratiforme, più compatto sulla Sardegna.

TEMPERATURE
Temperature massime in ulteriore lieve aumento soprattutto al centro-sud e sulle isole. Picchi di poco oltre i 30°C in alcune zone interne. Minime anch’esse in aumento. Valori superiori alle medie grazie ad un flusso di aria calda di estrazione africana.

VENTI E MARI
Ventilazione debole a regime di brezza, tendente a rinforzare da scirocco iniziando dal comparto tirrenico ed insulare. Mari poco mossi, con moto ondoso in progressivo aumento sui bacini occidentali.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

L’anticiclone subtropicale tenderà ad indebolirsi rapidamente nella giornata di Domenica, soprattutto sulle regioni settentrionali, dove farà ingresso una struttura temporalesca, accompagnata da precipitazioni a tratti intense e con grandine, specie al nord-ovest. Dalla sera le precipitazioni tenderanno ad estendersi verso levante e ad interessare anche il centro-nord. Altrove ancora caldo e soleggiato. Ulteriore cedimento dell’alta pressione Lunedì con tempo instabile al nord ed al centro-nord con il caldo che inizierà ad attenuarsi anche al sud.