Archivio Bollettini

METEO – Allerta per Severo Maltempo, Temporali e Neve sulle Alpi

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Una profonda tempesta atlantica a sud della Groenlandia spinge verso nord sul suo lato orientale l’anticiclone oceanico, che interessa l’ovest della penisola iberica puntando il Regno Unito. Di conseguenza la corrente a getto assumerà un marcato moto ondulatorio e darà vita ad una saccatura perturbata polare-marittima, in azione sull’Europa centrale ed in ingresso sul Mediterraneo dove scaverà un’intensa depressione sulla penisola italiana.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Venerdì 4 Novembre 2022

NORD
Marcatamente instabile con precipitazioni più consistenti al nord-est e sull’arco alpino. Possibili anche dei temporali. Quota neve in calo fino a 1300m, o localmente più in basso sui versanti esteri alpini. Dal pomeriggio schiarite al nord-ovest.

CENTRO
Una depressione in transito al centro-nord alimenterà condizioni di tempo perturbato con piogge diffuse e temporali. La fenomenologia più intensa si concentrerà sul Lazio, in Appennino centrale e sul’Umbria. Dal pomeriggio aperture in Toscana.

SUD E ISOLE
Peggiora per il passaggio di un fronte temporalesco con direttrice nord-ovest sud-est. Attese forti precipitazioni al mattino sul sud della Sardegna e successivamente sui settori basso-tirrenici e nord-siciliani. Asciutto sulle regioni ioniche.

TEMPERATURE
Temperature massime in diminuzione su tutte le zone, anche sensibile in occasione della fenomenologia più intensa e diffusa. Minime nel complesso stazionarie. Valori totalmente rientrati nelle medie tipiche del periodo.

VENTI E MARI
Ventilazione fino a molto forte in rotazione attorno ad un minimo depressionario sul Mar Ligure. Burrasca da libeccio sulle coste toscane. Mari molto-mossi con moto ondoso in ulteriore aumento sul Tirreno settentrionale con mareggiate.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Nel week-end il maltempo tenderà a spostarsi sulle regioni meridionali, dove insisterà un minimo depressionario sui settori ionici. Su dette zone attese forti precipitazioni e temporali, soprattutto nella giornata di Sabato, con fattibili downbrust e grandinate. Tempo migliore al nord ed al centro-nord lato tirrenico dove vi saranno schiarite. Migliora Domenica con fenomenologia in attenuazione anche al sud. Ventilazione forte e calo termico.