Uncategorized

METEO – Allerta Forte Maltempo al Sud e Adriatiche, Venti Intensi

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Il getto zonale alle medio-alte latitudini tende rapidamente a distendersi lungo i paralleli per mezzo di una tempesta atlantica a nord-ovest del Regno Unito, responsabile di severo maltempo sull’Europa centro-settentrionale. Questo scenario barico porta all’espansione verso levante dell’alta pressione oceanica sul Mediterraneo occidentale con conseguente isolamento in cut-off di un’intenso nucleo perturbato tra sud Italia e Grecia. Clima fresco.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Sabato 5 Novembre 2022

NORD
Migliora con schiarite su tutte le zone, specie su quelle più occidentali. Al mattino residui addensamenti sul settore romagnolo dove non sono da escludersi dei fugaci rovesci. Qualche debole nevicata sui versanti esteri delle Alpi di nord-est.

CENTRO
Tese correnti settentrionali determinano un rapido miglioramento con schiarite sui settori medio-alto tirrenici mentre sulle regioni adriatiche avremo condizioni marcatamente instabili con piogge e locali temporali, a tratti intensi.

SUD E ISOLE
Perturbato con forti precipitazioni su tutte le zone a causa della presenza di un profondo minimo depressionario. Attenzione, localmente la fenomenologia potrebbe risultare persistente ed abbondante. Ampie schiarite sulla Sardegna nel pomeriggio.

TEMPERATURE
Temperature massime in ulteriore diminuzione, a tratti sensibile sulle regioni meridionali e sui settori appenninici. Minime anch’esse in calo fino a valori diffusamente al di sotto dei 10°C in Val Padana e sui rilievi.

VENTI E MARI
Ventilazione molto forte a rotazione ciclonica attorno ad un minimo depressionario centrato sulle regioni meridionali. Mari da molto-mossi ad agitati su tutti i settori con mareggiate sulle coste esposte. Mare in tempesta ad ovest della Sardegna.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

L’espansione da ovest di un campo anticiclonico di matrice oceanica porterà ampie schiarite su tutte le zone con solo della residua fenomenologia nella giornata di Domenica sulle estreme regioni meridionali, dovuta agli strascichi di una depressione oramai in moto verso levante. Il miglioramento si consoliderà nella giornata di Lunedì con cieli sereni o poco nuvolosi salvo un aumento delle nubi medio-basse al centro-nord. Minime in deciso calo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *