Archivio Bollettini

Bollettino Meteo – Venerdì 6 Maggio 2022

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

SITUAZIONE ED EVOLUZIONE GENERALE

Un campo di alta pressione interessa l’Europa centro-occidentale e si estende verso nord-est fino a congiungersi con un’altro anticiclone presente sulla Russia. Questo scenario barico costringe il flusso perturbato polare-marittimo a scorrere alle alte latitudini, accompagnato da una serie di impulsi freddi e perturbati. In area mediterranea, la presenza di aria più fresca in quota, alimenterà un minimo depressionario isolato sul settore italiano, dove insisteranno condizioni di diffuso maltempo.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Venerdì 6 Maggio 2022

NORD
Cieli coperti con precipitazioni a tratti diffuse specie sui settori occidentali, ed a sud del fiume Po. Possibili temporali sul Piemonte meridionale, sulla Liguria e sul settore emiliano. In serata attenuazione della fenomenologia sulle regioni più occidentali. Nevicate soltanto in alta quota.

CENTRO
Perturbato con nuvolosità diffusa associata a precipitazioni a tratti intense e locali manifestazioni temporalesche a ridosso dei rilievi e sui settori tirrenici. Graduale attenuazione della fenomenologia in serata.

SUD E ISOLE
Un minimo depressionario mediterraneo, localizzato tra Sicilia e Sardegna, porta diffuso maltempo sulle isole maggiori con piogge e temporali, anche di forte intensità. Altrove nuvolosità compatta con rovesci sparsi. In serata attenuazione della fenomenologia sui settori peninsulari.

TEMPERATURE
Temperature massime in lieve diminuzione nelle zone interessate da diffuso maltempo. Minime in aumento un po ovunque grazie alla copertura nuvolosa ed alla ventilazione mite sostenuta.

VENTI E MARI
Ventilazione moderata a rotazione ciclonica attorno ad un minimo depressionario tra le due isole maggiori. Attese raffiche fino a forti in mare aperto, al sud e sulle isole. Mari da mossi sui settori adriatici, fino a molto-mossi altrove. Localmente agitati al largo dei settori tirrenici.