Archivio Bollettini

Bollettino Meteo – Martedì 10 Maggio 2022

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

SITUAZIONE ED EVOLUZIONE GENERALE

La ripresa del flusso zonale alle alte latitudini, comandato dalla vasta depressione islandese, porta maltempo sull’Europa settentrionale mentre più a sud sospinge verso l’Europa centrale e mediterranea l’anticiclone oceanico che riceverà anche un contributo di matrice sub-tropicale. Le temperature tenderanno quindi ad aumentare sensibilmente specie sul comparto iberico e sud-ovest francese. Residue infiltrazioni più fresche in quota sul Mediterraneo centro-orientale daranno luogo ad instabilità pomeridiana sui settori basso-italiano, balcanico ed ellenico.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Martedì 10 Maggio 2022

NORD
Condizioni di tempo stabile e soleggiato con tendenza ad un aumento delle nubi cumuli-formi a ridosso dei rilievi nel corso delle ore pomeridiane. Non sono da escludersi isolati e brevi rovesci sulle zone alpine e prealpine di nord-est. In serata sereno ovunque.

CENTRO
Sereno al mattino con nubi in sviluppo verticale sui rilievi nel corso del pomeriggio. Queste nubi daranno luogo a rovesci o brevi temporali localizzati soprattutto sull’Appennino centrale. Non è da escludersi che qualche fenomeno possa sconfinare nelle pianure interne basso-Laziali. Nuovamente sereno in serata.

SUD E ISOLE
Parzialmente nuvoloso con instabilità pomeridiana ancora piuttosto diffusa, in particolare nelle interne peninsulari, sulla Sicilia e sul sud della Sardegna. Su queste zone attesi rovesci e temporali, localmente diffusi e di forte intensità. In serata fenomenologia in rapido esaurimento con ampie schiarite.

TEMPERATURE
Temperature massime in sensibile aumento al nord ed al centro-nord con punte in pianura fino a 27°C. Minime nel complesso stazionarie. Valori sia massimi che minimi leggermente sopra la media.

VENTI E MARI
Ventilazione generalmente debole dai quadranti settentrionali con locali rinforzi sotto-costa nelle ore centrali della giornata. Colpi di vento nel corso dei temporali. Mari poco-mossi con moto ondoso in ulteriore attenuazione, fino a mari a tratti calmi.