Archivio Bollettini

Bollettino Meteo – Domenica 26 Dicembre 2021

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

SITUAZIONE ED EVOLUZIONE GENERALE

Il flusso atlantico interessa ora tutto il continente europeo e l’area mediterranea, portando con se piogge diffuse e locali temporali, più probabili sulle zone mediterranee. Le intense correnti occidentali faranno rapidamente risalire le temperature su tutto il continente europeo, con il freddo invernale che rimarrà relegato sull’est-Europa e sulla Scandinavia. Anche l’inizio della settimana entrante sarà caratterizzato da maltempo diffuso, con successiva tendenza ad un miglioramento per la risalita dell’anticiclone sub-tropicale nord-africano verso il sud-ovest dell’Europa. Si aprirà quindi un periodo contraddistinto da temperature decisamente elevate per il periodo.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Domenica 26 Dicembre 2021

NORD
Rapido peggioramento ad iniziare da sud con ingresso di precipitazioni diffuse ed abbondanti che andranno ad interessare la Val Padana centrale e le zone di nord-est. la fenomenologia potrebbe risultare di forte intensità sul piacentino, sull’Appennino romagnolo e dalla sera su tutto il nord-est. Precipitazioni meno probabili, o addirittura assenti, sulle regioni più occidentali dove i cieli risulteranno coperti.

CENTRO
Precipitazioni diffuse su tutte le regioni tirreniche, in estensione nel corso della mattinata anche sul medio-alto versante adriatico. Attenzione, i fenomeni saranno particolarmente intensi sulla Toscana, sulle Marche, sull’Umbria e sul Lazio, zone dove vige un moderato allerta per rischio idrogeologico. Su dette aree saranno attivi anche dei temporali, in particolare lungo le zone costiere. Dalla sera attenuazione delle piogge sulla Toscana.

SUD E ISOLE
Cieli parzialmente nuvolosi con nubi in rapido aumento sulla Sardegna accompagnate da rovesci a tratti diffusi ed intensi. Nel corso del pomeriggio le precipitazioni raggiungeranno la Sicilia occidentale e la Campania. Dalla tarda serata forte maltempo sul settore tirrenico meridionale con possibili manifestazioni temporalesche. Generalmente asciutto per l’intera giornata sul settore basso adriatico e ionico.

TEMPERATURE
Temperature massime in ulteriore aumento, soprattutto sulle regioni meridionali, fino a valori decisamente al di sopra delle medie. Attese punte fino a 18°C sulla Sicilia e la Puglia. Minime nel complesso stazionarie, anch’esse oltre le medie del periodo.

VENTI E MARI
Ventilazione a rotazione ciclonica attorno ad un minimo centrato sul medio-alto Tirreno, con intensità da debole al nord fino a moderata altrove. Locali rinforzi in mare aperto e lungo i litorali. Mari nel complesso mossi. Localmente molto-mossi sullo Ionio e a tratti sul Tirreno.