Archivio Bollettini

Bollettino Meteo del 18-09-2021

Situazione e Evoluzione Generale

Il flusso atlantico si mantiene basso di latitudine andando a condizionare il tempo su tutta l’Europa centrale e settentrionale, fino ad entrare in area mediterranea con una serie di impulsi perturbati aventi direttrice ovest-est. Di conseguenza le condizioni meteo sulla nostra penisola si manterranno all’insegna dell’instabilità con piogge e temporali che interesseranno principalmente le regioni settentrionali e centro-settentrionali. La fenomenologia potrebbe risultare localmente anche di forte intensità specie sulle zone alto-tirreniche ed al nord-est. Tempo migliore al centro ed al sud che si troverà ad i margini del flusso perturbato. Qui la situazione meteo sarà contraddistinta da alternanza di schiarire ed annuvolamenti con rovesci sparsi nelle zone più interne e sui rilevi, specie nelle ore diurne. Tale situazione permarrà perlopiù immutata anche nella settimana entrante anche se al sud assisteremo ad un miglioramento a causa della risalita di un campo alto-pressorio in risposta ad una saccatura sul Mediterraneo occidentale.

Previsioni per il giorno 18-09-2021

Nord
Tempo instabile con precipitazioni sparse a carattere temporalesco più probabili a ridosso dei rilievi e sulla Val Padana centro-orientale. Tendenza dalla serata ad una attenuazione parziale della fenomenologia sul settore più occidentale e sulla Liguria.

Centro
Cieli parzialmente nuvolosi con nubi più compatte sul nord della Toscana e localmente lungo la dorsale appenninica con associati rovesci e temporali. Le precipitazioni potrebbero risultare intense sull’alta Toscana. Prevalentemente asciutto lungo la fascia adriatica e lungo le zone costiere del medio tirreno.

Sud e Isole
Cieli irregolarmente nuvolosi con addensamenti più consistenti sull’area peninsulare lato tirrenico dove saranno presenti rovesci sparsi, in particolare nelle ore centrali della giornata. Andrà meglio sulla Sicilia e sui versanti adriatici dove si faranno strada anche delle locali schiarite. Poco nuvoloso sulla Sardegna salvo qualche nube più compatta sul sud dell’isola dove non si escludono sporadici piovaschi.

Temperature
Temperature massime nel complesso stazionarie o al più in locale diminuzione nelle zone interessate da fenomenologia pomeridiana. Minime in lieve diminuzione nelle zone interne laddove i cieli permarranno sgombri da nubi nottetempo.

Venti e Mari
Ventilazione tra debole e moderata a prevalente direzione sud-occidentale con rinforzi in mare aperto ed al sud. Tendenza dalla serata ad una intensificazione dei venti da ponente sull’alto Tirreno. Mari in genere mossi con moto ondoso in aumento nella seconda parte della giornata sui settori tirrenici settentrionali.

Previsioni per il giorno 19-09-2021

Nord
Marcata instabilità su tutte le zone con rovesci e temporali sparsi che risulteranno anche di forte intensità sui rilievi alpini e al nord del Po. Parziali schiarite sul basso Piemonte e la bassa Val Padana con fenomenologia più debole e sporadica.

Centro
Tempo instabile sulle zone alto-toscane dove insisteranno rovesci e temporali, localmente di forte intensità, in attenuazione solo dal tardo pomeriggio. Altrove cieli poco o parzialmente nuvolosi con schiarite più ampie lungo la fascia adriatica e sui litorali. Qualche sporadico rovescio sarà possibile a ridosso dell’Appennino centrale.

Sud e Isole
Tempo prevalentemente stabile e soleggiato salvo lo sviluppo di addensamenti pomeridiani a ridosso dei rilievi che potrebbero dar luogo a brevi rovesci o isolati temporali, in rapida attenuazione e seguiti da ampi rasserenamenti.

Temperature
Temperature massime in diminuzione più sensibile al nord ed al centro-nord a causa della presenza di diffuso maltempo. Minime anch’esse in calo in particolare nelle zone più interne e nelle vallate alpine ed appenniniche.

Venti e Mari
Ventilazione tra debole e moderata occidentale tendente a disporsi da libeccio sul Tirreno settentrionale, dove rinforzerà dal pomeriggio con raffiche fino a forti. Mari da poco-mossi a localmente mossi al largo. Tendenza nel corso della giornata ad un rapido aumento del moto ondoso sull’alto-Tirreno con mari molto-mossi dalla sera.