Archivio Bollettini

Bollettino Meteo del 12-12-2021

Situazione e Evoluzione Generale

Il flusso zonale tende a distendersi lungo i paralleli alle alte latitudini, mentre più in basso l’alta oceanica è in congiungimento con una vasta zona di alta pressione in formazione sul continente europeo, ed estesa fin sulla Russia. Di conseguenza il tempo sull’Europa centrale, occidentale e mediterranea tenderà a migliorare sensibilmente con condizioni soleggiate, salvo la presenza di dense foschie o nebbie nelle zone interne continentali. Maltempo atlantico solo sul nord della Gran Bretagna e sui paesi scandinavi. Sulla nostra penisola le condizioni meteorologiche trascorreranno all’insegna del bel tempo su tutte le zone, con solo il passaggio di blande stratificazioni e la formazione di nebbie nelle valli del nord e del centro-nord. Questa situazione permarrà inalterata per tutta la settimana a conferma dell’inizio di un lungo periodo caratterizzato da alta pressione e stabilità atmosferica. Condizioni favorevoli al ristagno di inquinanti nei bassi strati.

Previsioni per il giorno 12-12-2021

Nord
Cieli sereni o poco nuvolosi, salvo il passaggio di modeste stratificazioni nel corso della giornata con progressione ovest-est. Qualche addensamento più compatto sulla cresta di confine delle Alpi centro-orientali con associate deboli nevicate. Gelate nottetempo ed al mattino, anche diffuse, sulla Val Padana centro-occidentale.

Centro
Condizioni di tempo stabile e soleggiato salvo la presenza di qualche residuo addensamento al mattino lungo la fascia adriatica, specie nelle zone interne ed a ridosso dei rilievi. Seguiranno ampie schiarite su tutte le zone. Freddo di notte ed al primo mattino con gelate anche in pianura.

Sud e Isole
Spiccata variabilità al mattino con residui rovesci in area basso-Adriatica, in area ionica e sul nord della Sicilia. Nevicate in Appennino fino a quote alto-collinari. Seguiranno ampie schiarite ad iniziare da nord, fino a cieli ovunque sereni o poco nuvolosi dal tardo pomeriggio.

Temperature
Temperature massime in aumento, maggiormente sensibile al nord ed al centro-nord. Minime nel complesso stazionarie, su valori ancora diffusamente al di sotto dello zero nelle pianure del nord e nelle vallate appenniniche. Gelate anche in pianura sulla Val Padana centro-occidentale.

Venti e Mari
Ventilazione settentrionale a rotazione ciclonica attorno ad un minimo depressionario in area ionica, in traslazione verso levante. Attese raffiche fino a forti al centro-sud. Attenuazione graduale dei venti nella seconda parte della giornata ad iniziare da nord. Mari da poco-mossi sui settori settentrionali, fino a molto-mossi altrove. Moto ondoso in attenuazione nel corso della giornata ad iniziare da nord.

Previsioni per il giorno 13-12-2021

Nord
Cieli sereni o poco nuvolosi con qualche addensamento più consistente sulla cresta alpina di confine delle Alpi orientali, dove non sono da escludersi brevi e sporadiche nevicate. Qualche stratificazione in transito nel corso della giornata sulla Val Padana centrale. Dalla sera tornano le nebbie lungo il corso del fiume Po.

Centro
Condizioni di tempo stabile e soleggiato con transito di modeste velature nel corso delle ore centrali della giornata. Non è da escludersi la presenza di qualche banco di nebbia al mattino e nottetempo nelle vallate interne più riparate.

Sud e Isole
Ulteriore miglioramento con ampie schiarite su tutte le zone salvo della residua nuvolosità al mattino sulla Puglia meridionale. Nel corso della giornata transito di modeste stratificazioni con direttrice nord-sud.

Temperature
Temperature massime in lieve aumento, più sensibile sulle regioni settentrionali, in quota ed al centro-nord. Minime in calo sulle zone pianeggianti, specie quelle settentrionali, dove vi saranno delle gelate diffuse.

Venti e Mari
Ventilazione settentrionale da debole al nord ed al centro, fino a moderata al meridione, con residui rinforzi in area adriatica e basso-ionica. Mari da poco-mossi sui settori settentrionali, fino a mossi altrove. Localmente molto-mossi al mattino sui settori ionici con moto ondoso in graduale attenuazione.