Archivio Bollettini

Bollettino Meteo del 12-11-2021

Situazione e Evoluzione Generale

Inizia ad indebolirsi il vasto anticiclone che da giorni insiste sull’Europa centro-occidentale fin verso la Russia, mentre sul Mediterraneo permane una circolazione instabile legata ad un minimo stazionario ad ovest della Sardegna. Sulla nostra penisola le condizioni meteo trascorreranno all’insegna della spiccata variabilità con precipitazioni più probabili sui settori occidentali, in risalita fino sulle regioni nord-occidentali. Nel corso del week-end una depressione in discesa dalla Francia si getterà nel Mediterraneo andando a rinforzare la circolazione instabile già presente in loco. Ci attende dunque un nuovo peggioramento che si farà più deciso al nord e sulle centrali tirreniche, per poi spostarsi nuovamente sulle due isole maggiori. Le temperature inizieranno gradualmente a calare ad iniziare dalle regioni settentrionali.

Previsioni per il giorno 12-11-2021

Nord
Parzialmente nuvoloso con addensamenti più consistenti nella prima parte della giornata sulle cote adriatiche dove non sono da escludersi dei deboli e sporadici rovesci. Aperture più ampie in prossimità dei rilievi alpini. Qualche banco di nebbia in Val Padana centro-occidentale.

Centro
Cieli perlopiù nuvolosi con annuvolamenti più consistenti lungo la costa laziale e basso-toscana dove si avranno rovesci sparsi. In serata la fenomenologia tenderà ad estendersi alle zone interne del Lazio e sulla Toscana meridionale. Qualche isolato rovescio sarà possibile anche a ridosso dei rilievi.

Sud e Isole
Tempo instabile con nubi a ratti consistenti associate a rovesci o temporali sparsi, più probabili lungo la costa basso-tirrenica, sulla Calabria e nella prima parte della giornata sulla Sicilia. Tempo generalmente asciutto sui settori adriatici. Dalla sera temporali anche sulla Sardegna meridionale.

Temperature
Temperature massime in leggero aumento sulle regioni settentrionali e centro-settentrionali. Minime nel complesso stazionarie salvo delle locali diminuzioni nelle vallate interne appenniniche.

Venti e Mari
Ventilazione a rotazione ciclonica attorno ad un minimo depressionario a sud-ovest della Sardegna con intensità da debole al nord a moderata altrove. Locali raffiche fino a forti sui settori tirrenici ed insulari. Mari da poco-mossi sui settori adriatici, fino a mossi, localmente molto mossi, sui settori tirrenici.

Previsioni per il giorno 13-11-2021

Nord
Cieli irregolarmente nuvolosi con tendenza nel corso della giornata ad un ulteriore aumento delle nubi associato a rovesci sparsi, più probabili a nord del Po e sulle Alpi Centrali, in ulteriore intensificazione dalla sera. Nevicate sulle cime alpine più elevate. Banchi di nebbia di prima mattina sulla Val Padana centrale.

Centro
Generalmente nuvoloso con tendenza ad un ulteriore aumento delle nubi lungo la fascia tirrenica dove si avranno delle piogge, che dalle coste tenderanno ad estendersi verso l’entroterra. Fenomenologia più probabile e diffusa nel pomeriggio sulla Toscana e sull’alto Lazio. Perlopiù asciutto lungo la fascia adriatica.

Sud e Isole
Spiccata variabilità con alternanza di schiarite ed annuvolamenti, più consistenti lungo la fascia tirrenica e sul settore ionico dove si avranno dei rovesci sparsi. Generalmente asciutto altrove con al più qualche sporadico rovescio transitorio. Attenuazione della fenomenologia in serata.

Temperature
Temperature massime in lieve diminuzione soprattutto al nord e nelle zone interessate dalle piogge. Minime nel complesso stazionarie su valori ovunque al di sopra delle medie del periodo.

Venti e Mari
Ventilazione tra debole e localmente moderata prevalentemente meridionale con locali rinforzi nei pressi delle due isole maggiori e sulle coste tirreniche. Mari da poco-mossi sui settori adriatici, fino a mossi sui settori tirrenici. Localmente molto-mossi ad ovest della Sardegna.