Archivio Bollettini

Bollettino del 25-07-2020

Previsioni per il giorno 25-07-2020

Situazione ed Evoluzione
La traslazione verso i Balcani della saccatura perturbata che ha interessato la nostra penisola determinerà un progressivo miglioramento delle condizioni meteo ad iniziare da ovest con ampie schiarite. Tuttavia infiltrazioni fresche settentrionali alimenteranno ancora residua instabilità pomeridiana sui rilievi e le regioni del medio Adriatico. Temperature massime in aumento su tutte le zone.

Nord
Cieli poco nuvolosi con addensamenti più consistenti durante il pomeriggio a ridosso dei rilievi alpini dove non si escludono locali rovesci o brevi temporali. Possibili rovesci anche sulle pianure del Trentino e sulle coste emiliane. Ampie schiarite su tutte le zone dalla serata.

Centro
Cieli sereni o poco nuvolosi sulle zone tirreniche. Infiltrazioni fresche in quota da nord alimenteranno instabilità pomeridiana sui versanti adriatici dove saranno possibili rovesci sparsi in particolar modo sui rilievi, ma non sono da escludersi sconfinamenti fin verso le pianure in prossimità delle coste.

Sud e Isole
Cieli poco nuvolosi con nubi anche compatte a ridosso dei rilievi specie nel corso delle ore pomeridiane quando si svilupperanno locali e brevi temporali. Totalmente soleggiato all’estremo sud e sulla Sicilia.

Temperature
Temperature massime in aumento, più sensibile sulle regioni settentrionali e lungo i versanti tirrenici. Minime in calo grazie a cieli sereni nottetempo che favoriranno la dispersione del calore diurno.

Venti e Mari
Ventilazione debole o al più moderata settentrionale con locali rinforzi tra Sicilia e Sardegna e sulle zone adriatiche meridionali. Mari da poco mossi a localmente mossi sul basso Adriatico, sullo Ionio e attorno alle due isole maggiori.

Previsioni per il giorno 26-07-2020

Situazione ed Evoluzione
Una saccatura perturbata in spostamento verso il nord della Spagna determinerà una graduale risalita sulle nostre zone dell’alta pressione sub-tropicale. Ci attendiamo quindi un tempo in netto miglioramento salvo la presenza di possibile isolata instabilità pomeridiana a ridosso dei rilievi alpini e appenninici. Temperature in aumento con condizioni di afa che inizieranno a farsi sentire.

Nord
Cieli sereni o poco nuvolosi salvo addensamenti di tipo medio-alto sulle regioni di nord-est e sulle coste emiliane. Nel corso del pomeriggio sviluppo di addensamenti più consistenti a ridosso dei rilievi alpini dove non si escludono locali rovesci.

Centro
Cieli sereni o poco nuvolosi con sviluppo di locali addensamenti sui rilievi appenninici dove non si escludono deboli ed isolati rovesci specie su Appennino abruzzese e molisano. Afa in netto aumento sulle pianure interne del centro-nord.

Sud e Isole
Cieli sereni o poco nuvolosi salvo lo sviluppo di modesti addensamenti nel corso del pomeriggio sui rilievi, dove non sono da escludersi isolati rovesci.

Temperature
Temperature massime in aumento con punte fino a 34-35°C in Emilia e nelle vallate interne del centro-nord. Minime anch’esse in aumento con valori attorno ad i 20°C. Incremento delle condizioni di afa per elevati tassi di umidità.

Venti e Mari
Ventilazione debole a regime di brezza con locali rinforzi durante il pomeriggio sulle coste del centro-sud. Mari da poco mossi a temporaneamente mossi sotto-costa per venti di brezza.