Archivio Bollettini

Bollettino del 21-05-2020

Previsioni per il giorno 21-05-2020

Situazione ed Evoluzione
La saccatura perturbata che ci ha interessato direttamente nei giorni scorsi tende rapidamente a traslare verso la Grecia lasciandosi alle sue spalle un aumento veloce della pressione che porterà ad ampie schiarite a partire da nord ed in rapida estensione verso sud. Residui fenomeni al centro-sud specie sul versante adriatico durante la mattinata e nelle prime ore pomeridiane.

Nord
Cieli sereni o poco nuvolosi salvo locali addensamenti pomeridiani sulle Alpi del Trentino, Veneto e Friuli dove non si escludono deboli rovesci sulla cresta di confine.

Centro
Cieli poco nuvolosi salvo addensamenti residui nella prima parte della giornata sull’appennino umbro.marchigiano dove saranno possibili deboli piogge o locali temporali. Ampie schiarite sulla Toscana in estensione alle rimanenti zone nel corso delle ore pomeridiane.

Sud e Isole
Tempo variabile con residua instabilità sul basso Adriatico, la Sicilia settentrionale e gli Appennini dove saranno possibili temporali sparsi localmente anche intensi. Tendenza dal tardo pomeriggio ad ampie schiarite fino a cieli sereni o poco nuvolosi.

Temperature
Temperature in sensibile aumento sulle regioni settentrionali e tirreniche con punte fino a 27-28°C nelle zone più interne pianeggianti. Stazionarie al sud. Cali nelle minime specie nelle pianure interne del nord e del centro-nord.

Venti e Mari
Venti in rotazione e rinforzo dai quadranti settentrionali su tutta la penisola con rinforzi tra le due isole maggiori e sulle zone basso adriatiche. Mari poco mossi sul Tirreno settentrionale, mossi altrove con moto ondoso in progressiva attenuazione dalla serata.

Previsioni per il giorno 22-05-2020

Situazione ed Evoluzione
Un promontorio alto-pressorio in parte azzorriano ed in parte africano tenderà da ovest ad avvicinarsi progressivamente verso la nostra penisola determinando un ulteriore miglioramento del tempo con cieli sereni o poco nuvolosi salvo il passaggio di modesti addensamenti medio-alti sulle regioni settentrionali. Assisteremo anche ad una attenuazione generale della ventilazione e ad un netto aumento delle temperature.

Nord
Cieli poco nuvolosi salvo il passaggio nel corso della giornata di nubi medio-alte che andranno ad interessare specialmente le zone alpine e prealpine.

Centro
Cieli sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata, tuttavia non si escludono dei modesti cumuli di bel tempo sui maggiori rilievi nel corso delle ore centrali della giornata.

Sud e Isole
Cieli sereni o poco nuvolosi salvo possibili locali addensamenti pomeridiani sui rilievi e sulle coste adriatiche del centro-sud a causa di residua ventilazione settentrionale.

Temperature
Temperature ulteriore aumento nelle massime specie al nord ed al centro-nord con punte fino vicine a 30°C nelle pianure interne più riparate specie della Toscana e del Lazio. Minime in calo nelle zone interne e in Appennino a causa di cieli sereni nottetempo.

Venti e Mari
Venti settentrionali in ulteriore attenuazione nel corso della giornata fino a deboli a regime di brezza. Residui rinforzi da nord, nord-est sul basso adriatico e sulla Sicilia. Mari da poco mossi su Adriatico settentrionale e Tirreno settentrionale, fino a mossi su basso Adriatico, Ionio e tra Sicilia e Sardegna, con moto ondoso in progressiva attenuazione.