Archivio Bollettini

Bollettino del 13-06-2020

Previsioni per il giorno 13-06-2020

Situazione ed Evoluzione
Una nuova ondulazione perturbata collegata ad una goccia fredda tra Francia e Spagna tenderà a transitare sulla nostra penisola interessando maggiormente il nord ed il centro-nord con temporali sparsi. Più ad i margini le regioni meridionali con soltanto una recrudescenza instabile nel corso del pomeriggio specie sui rilievi. In serata l’ondulazione perturbata si estenderà anche alle regioni centrali con temporali a tratti intensi.

Nord
Tempo instabile con rapido aumento della nuvolosità sull’arco alpino e le regioni di nord-ovest dove saranno possibili temporali localmente forti. Dalla serata tendenza ad una parziale estensione della fenomenologia su tutto l’arco alpino, sulla Lombardia e sull’Emilia.

Centro
Nuovo peggioramento delle condizioni meteo soprattutto sulle regioni interne e tirreniche con precipitazioni temporalesche dal pomeriggio, localmente di forte intensità. In serata ulteriore peggioramento delle condizioni meteo con diffusi temporali su Toscana, Marche e Lazio.

Sud e Isole
Spiccata variabilità con tendenza ad un ulteriore peggioramento con rovesci sparsi specie dal tardo pomeriggio. Tempo più asciutto all’estremo sud e sulla Sicilia con alternanza di schiarite e annuvolamenti a tratti intensi.

Temperature
Temperature massime in diminuzione nelle zone interessate dalla fenomenologia più diffusa e persistente. Minime in aumento specie al nord e sulle regioni del versante tirrenico.

Venti e Mari
Ventilazione generalmente debole o al più moderata dai quadranti sud-occidentali. Rinforzi nelle aree interessate dai temporali. Dalla tarda serata rinforzo dei venti di maestrale sui mari di ponente. Mari da poco mossi sull’Adriatico a mossi sul Tirreno con moto ondoso in aumento dalla serata ad ovest della Sardegna.

Previsioni per il giorno 14-06-2020

Situazione ed Evoluzione
Persiste ancora un flusso instabile sulla nostra penisola collegato ad una ondulazione del getto in traslazione verso levante. Ci attendono quindi condizioni di spiccata variabilità, seppur in miglioramento, con rovesci o temporali concentrati soprattutto sull’area alpina, le regioni di nord-est e sulle zone interne centrali. Le temperature tenderanno gradualmente ad aumentare specie nelle zone soleggiate.

Nord
Tempo variabile con addensamenti più consistenti sulle Alpi e le zone di nord-est dove ci saranno dei rovesci sparsi o locali temporali concentrati al mattino e durante le ore pomeridiane. Tendenza dalla serata a schiarite anche ampie sulle zone di nord-ovest.

Centro
Irregolarmente nuvoloso con addensamenti più consistenti sulla Toscana, l’Appennino e sulle zone adriatiche dove, specie nel corso del pomeriggio, saranno possibili rovesci o temporali sparsi. In serata i temporali raggiungeranno anche le coste delle Marche.

Sud e Isole
Cieli poco o parzialmente nuvolosi con addensamenti più consistenti nel corso del pomeriggio a ridosso dei rilievi dove non si escludono deboli rovesci. Ampie schiarite dalla serata su tutte le zone.

Temperature
Temperature in generale aumento, in particolar modo al sud e sulle regioni del versante tirrenico. Ancora piuttosto basse al nord e sulle zone interne del centro laddove saranno presenti precipitazioni.

Venti e Mari
Ventilazione tra ovest e nord-ovest con rinforzi sul Ligure e l’alto Tirreno. Dalla serata venti di maestrale in rinforzo su tutti i settori occidentali con raffiche fino a forti. Mari poco mosso l’Adriatico e mosso il Tirreno con moto ondoso in ulteriore aumento dalla serata.