Archivio Bollettini

Arrivano Forti Temporali al Nord » Poi Torna il Caldo

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Il getto perturbato nord-atlantico si manterrà ad evoluzione meridiana proteso verso sud sul comparto occidentale del continente europeo, consentendo la risalita di masse di aria calda subtropicale sul Mediterraneo centro-orientale, coinvolgendo anche la parte centrale e meridionale della nostra penisola. Tuttavia, il flusso ascendente del getto inizierà ad interferire in area alto-mediterranea dove si faranno strada temporali derivanti dai contrasti termici tra aria umida oceanica ed aria calda subtropicale. Estate che si conferma assai dinamica.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Domenica 7 Luglio 2024

NORD
Tempo in rapido peggioramento con ingresso di temporali su tutto l’arco alpino, al nord-ovest e nelle zone pianeggianti a nord del Po. Dal pomeriggio-sera i temporali tenderanno ad estendersi anche al comparto orientale. Attenzione, localmente la fenomenologia potrebbe risultare intensa ed accompagnata da colpi di vento e grandinate.

CENTRO
Irregolarmente nuvoloso con nubi in ulteriore aumento in area tirrenica, dove si avranno rovesci sparsi, in intensificazione nella parte centrale della giornata quando si avranno anche dei temporali. La fenomenologia tenderà poi a sconfinare nelle zone interne del medio versante adriatico. Schiarite verso sera.

SUD ED ISOLE
Nubi sparse, in incremento nel corso delle ore pomeridiane, quando saranno possibili sporadici rovesci o brevi temporali sulla dorsale appenninica. Farà ancora abbastanza caldo con una leggera sensazione di afa nelle zone più interne e riparate. Ampie schiarite serali.

TEMPERATURE
Temperature massime in ulteriore leggero aumento sulle regioni meridionali, specie nelle zone interne. Cali temporanei al nord ed al centro-nord in occasione di precipitazioni. Minime in generale aumento. Valori leggermente superiori alle medie soprattutto al sud e sulle isole.

VENTI E MARI
Ventilazione moderata meridionale con raffiche fino a forti in area tirrenica. Dal tardo pomeriggio rotazione delle correnti da maestrale iniziando dall’area sarda. Mari da mossi sui bacini orientali a localmente molto mossi altrove con moto ondoso in attenuazione serale.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Il getto perturbato principale continuerà ad affondare verso sud sulla parte estrema occidentale europea, andando a rinvigorire la contro-risposta stabilizzante di natura subtropicale che tornerà ad interessare appieno la nostra penisola. Infatti il tempo sarà in metto miglioramento con schiarite su tutte le zone, salvo le consuete ed innocue nubi pomeridiane sui rilievi. Temperature in aumento, soprattutto da Martedì, quando la termica 20 ad 850hPa si stabilizzerà mediamente su tutte le zone, sfiorando il nord. Venti settentrionali. Scenari caldi tipicamente estivi, assolutamente comuni, come da sempre succede nel mese di Luglio.