Archivio Bollettini

Previsioni Meteo per Domenica 5 Novembre 2023 & Tendenza

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Permangono profonde depressioni oceaniche su tutti i settori europei, accompagnate da maltempo e venti fino a tempesta. Tali depressioni riusciranno con la loro parte meridionale a portare condizioni perturbate anche in area mediterranea. Questo scenario barico sarà continuamente alimentato da aria fredda derivante dal ramo islandese del Vortice Polare, la cui confluenza verso sud è favorita da alte pressioni in sede centro-atlantica. Nel mentre, il freddo invernale ad alte latitudini continuerà ad espandersi.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Domenica 5 Novembre 2023

NORD
Nuvolosità irregolare con addensamenti più compatti al mattino sui settori orientali, dove vi saranno rovesci o temporali sparsi. Nevicate sulla cresta alpina di nord-ovest. Dalla tarda mattinata ampie schiarite su tutte le zone, in estensione da ovest verso est.

CENTRO
Marcata instabilità nella prima parte della giornata sul comparto tirrenico, dove avremo piogge diffuse e qualche temporale, a tratti di forte intensità. Tendenza ad ampie schiarite sulla Toscana già nel corso della mattina, in estensione verso sud dal pomeriggio. Perlopiù asciutto sul versante adriatico.

SUD E ISOLE
Marcatamente instabile sulla Sardegna e sul comparto tirrenico con piogge e temporali, soprattutto nella prima parte della giornata. Asciutto sulla Sicilia e sui settori basso-adriatici. Fenomenologia in attenuazione serale.

TEMPERATURE
Temperature massime in lieve aumento un po su tutte le zone, specie dove entreranno ampie schiarite. Minime anch’esse in aumento, specie sui versanti occidentali ed in quota.

VENTI E MARI
Ventilazione fino a forte da libeccio con raffiche in mare aperto e sui crinali appenninici. Mari agitati sui bacini occidentali, con mareggiate sulle coste esposte. Moto ondoso in lenta e parziale attenuazione dalla sera.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Il maltempo tenderà ad attenuarsi lasciando spazio per un tempo di tipo variabile con schiarite ed annuvolamenti, a tratti consistenti. La nuvolosità sarà più marcata nella giornata di Lunedì, quando ritroveremo piovaschi sparsi sulla Sardegna, al nord-est e lungo la fascia tirrenica. Ampie schiarite Martedì al nord e sul comparto centrale, mentre al sud insisteranno residui addensamenti accompagnati da qualche debole piovasco. Temperature nel complesso stazionarie, o in lieve aumento nelle massime. Venti in attenuazione.