Archivio Bollettini

PREVISIONI METEO – Freddo dal Rodano con Libeccio e Rovesci – 27 SET

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Persiste un corridoio di aria fredda e marcatamente instabile di natura polare in scorrimento sul bordo orientale di un vasto anticiclone stazionante in Atlantico. Di conseguenza avremo condizioni fredde e perturbate sul Regno Unito e buona parte dell’Europa occidentale in scivolamento verso sud fino ad entrare nel Mediterraneo dalla porta del Rodano. Temperature al di sotto della media con clima tardo autunnale su buona parte delle zone.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Martedì 27 Settembre 2022

NORD
Instabilità sulle regioni orientali e sull’Arco alpino centrale dove vi saranno rovesci e temporali a tratti intensi. L’ingresso di aria fredda in quota porterà nevicate sulle Alpi fino a poco più di 1000m. Schiarite sulle regioni occidentali.

CENTRO
L’ingresso di aria fredda dal Rodano porta instabilità lungo la fascia tirrenica con temporali al mattino nelle zone interne toscane e successivamente sull’area laziale. Saranno possibili delle grandinate. Nel pomeriggio ampie schiarite in Toscana.

SUD E ISOLE
Nubi sparse più compatte sui settori tirrenici, la Sicilia settentrionale e la Sardegna occidentale dove vi saranno rovesci o temporali sparsi. Ampie schiarite nel pomeriggio sulle regioni ioniche.

TEMPERATURE
Temperature massime in diminuzione soprattutto al centro-nord e sulle regioni nord-orientali. Minime in calo un po su tutte le zone e specie in quota. Valori ancora una volta al di sotto della media del periodo.

VENTI E MARI
Ventilazione in rinforzo dai quadranti occidentali con raffiche fino a molto-forti sui settori centro-settentrionali tirrenici e sulla Sardegna. Mari molto-mossi con moto ondoso in aumento sul Tirreno dove i mari diverranno agitati con mareggiate.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Permane un flusso di aria fredda di estrazione polare che irrompe sui settori italiani dalla porta del Rodano. Attesa una recrudescenza instabile nella giornata di Mercoledì sui settori tirrenici e poi al nord-est dove vi saranno rovesci o temporali con fattibili grandinate data la presenza di aria fredda ed instabile in quota. Ulteriore peggioramento Giovedì con fenomenologia diffusa a buona parte della penisola. Freddo per il periodo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *