Archivio Bollettini

METEO – Rovesci al Sud e Debole Neve su Adriatiche » Poi Schiarite

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

L’Alta delle Azzorre è protesa verso nord-est sui settori centro-settentrionali europei, fino a raggiungere l’alta pressione russo-scandinava. Sul bordo sud-orientale di questa struttura anticiclonica scorrono masse di aria fredda che investono l’Europa sud-orientale, per poi attraversare i Balcani gettandosi nel Mediterraneo, dove è presente una circolazione depressionaria tra penisola italiana e Grecia. Configurazione pienamente invernale.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Venerdì 27 Gennaio 2023

NORD
Nuvolosità scarsa, salvo qualche addensamento più compatto sui settori alpini centro-orientali e sui rilievi appenninici, dove non sono da escludersi deboli rovesci di neve fino sui fondovalle. Nebbie mattutine sulla Val Padana occidentale.

CENTRO
Persiste un flusso di aria fredda di matrice balcanica, responsabile di nuvolosità compatta lungo la fascia adriatica, dove vi saranno rovesci sparsi, nevosi fino al limite della pianura. Asciutto con ampie schiarite sui settori tirrenici.

SUD E ISOLE
Una circolazione depressionaria sullo Ionio, verso la Grecia, mantiene condizioni di tempo marcatamente instabile con rovesci sparsi o locali temporali. Neve in alta collina o localmente più in basso sui settori lucani. Schiarite sulla Sardegna.

TEMPERATURE
Temperature massime in ulteriore diminuzione al nord e sui settori adriatici. Minime anch’esse in calo con gelate nelle valli alpine ed appenniniche ed anche in Val Padana. Valori al di sotto della media per aria fredda in ingresso dai Balcani.

VENTI E MARI
Ventilazione dai quadranti settentrionali con intensità fino a moderata. Locali rinforzi in mare aperto e sui crinali sotto-vento. Mari generalmente molto mossi. Localmente agitati sui settori insulari.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Insiste un flusso freddo ed instabile dai quadranti orientali soprattutto nella giornata di Sabato, quando avremo diffusa instabilità al centro-sud, sulle isole e lungo la fascia medio-basso adriatica. Attese precipitazioni sparse con neve anche a bassissima quota. Ampie schiarite al nord e sull’alto-Tirreno. Tempo in temporaneo miglioramento Domenica con attenuazione del flusso freddo ed ampi rasserenamenti, in estensione da nord verso sud.