Analisi MeteoContenuti

Forti Temporali in Arrivo

Rapido peggioramento nella giornata di Lunedì 12 Maggio ad iniziare dalle regioni settentrionali con ingresso di forti temporali.

L’elevazione dell’alta pressione della Azzorre in pieno oceano consentirà la discesa di una saccatura polare molto fredda per il periodo che andrà ad interessare soprattutto la Gran Bretagna ed il Nord Europa. Collegata a tale saccatura sul suo bordo meridionale prenderà vita una saccatura secondaria che dalla Spagna tenderà rapidamente a traslare sulla nostra penisola.

Atteso quindi un rapido peggioramento delle condizioni meteorologiche a partire dalle regioni settentrionali con temporali diffusi che assumeranno anche carattere di forte intensità accompagnati da colpi di vento e locali grandinate. Durante il pomeriggio e la sera i temporali interesseranno anche le regioni centro-settentrionali tirreniche con fenomenologia particolarmente intensa sulla Toscana settentrionale.

Temperature in forte calo anche fino a 10°C nelle zone interessate dalla fenomenologia più persistente e diffusa. Venti in rinforzo da sud-ovest con raffiche molto forti tra Sardegna e Toscana dove i mari diverranno agitati con possibili locali mareggiate.

Tendenza ad un rapido miglioramento nei giorni seguenti con residua fenomenologia a ridosso dei rilievi e temperature in aumento.

Sud ai margini del peggioramento salvo isolati fenomeni sui rilievi.