Archivio Bollettini

Bollettino Meteo del 23-09-2021

Situazione e Evoluzione Generale

L’espansione verso est dell’alta oceanica nei pressi della Gran Bretagna determinerà l’isolamento di una goccia fredda in cut-off sulla penisola iberica che porterà alla risalita di un promontorio alto-pressorio in area mediterranea. Di conseguenza sulla nostra penisola il tempo si manterrà stabile con cieli sereni o poco nuvolosi specie al nord ed al centro, salvo la presenza di locali velature e qualche innocuo addensamento pomeridiano sui rilievi. Leggermente più instabile al sud a causa della vicinanza di una circolazione depressionaria sul nord-Africa che porterà addensamenti più consistenti sulla Sardegna dove saranno possibili dei locali rovesci sparsi. Le temperature tenderanno lentamente a risalire specie nei valori massimi. Questa situazione rimarrà inalterata fino al week-end quando tenderà ad avvicinarsi una saccatura nord-atlantica diretta al nord ed al centro-nord responsabile di un nuovo peggioramento che ad oggi è inquadrato per l’inizio della prossima settimana.

Previsioni per il giorno 23-09-2021

Nord
Condizioni di tempo stabile e soleggiato salvo il passaggio di locali nubi alte e stratiformi nel corso della giornata. Qualche addensamento pomeridiano sarà possibile sull’arco alpino centrale ma senza il rischio di alcuna precipitazione.

Centro
Cieli sereni o poco nuvolosi su tutte le zone con al più il passaggio di velature sparse nelle ore centrali della giornata e la formazione di qualche nube pomeridiana di tipo cumuli-forme a ridosso dei rilievi appenninici.

Sud e Isole
Una circolazione depressionaria nei pressi del nord-Africa tende a portare nuvolosità di tipo medio-alto, anche compatta, sulla Sardegna e sull’ovest della Sicilia. Altrove condizioni di tempo prevalentemente soleggiato per l’intera giornata. Non sono da escludersi locali sporadici rovesci sulla parte sud-occidentale della Sardegna.

Temperature
Temperature massime nel complesso stazionarie o al più in locale diminuzione sulle estreme regioni meridionali. Minime in lieve diminuzione più sensibile nelle vallate interne appenniniche dove i valori potrebbero localmente scendere al di sotto dei 10°C.

Venti e Mari
Ventilazione tra est e nord-est su tutte le zone con rinforzi, anche consistenti, al largo del Tirreno, sullo Ionio e sulle due isole maggiori. Mari da mossi sui settori adriatici settentrionali e sotto-costa sui settori tirrenici, fino a molto mossi altrove. Localmente agitati tra Sicilia e Sardegna.

Previsioni per il giorno 24-09-2021

Nord
Cieli sereni o poco nuvolosi su tutte le zone salvo dei locali ed innocui addensamenti pomeridiani a ridosso dei rilievi alpini. Tendenza dalla sera ad un parziale aumento delle nubi stratiformi sulla Liguria e sulle zone più occidentali.

Centro
Cieli sereni o poco nuvolosi su tutte le zone con al più la presenza di qualche nube pomeridiana localizzata sui rilievi. Dalla sera aumentano le nubi alte e stratiformi lungo a fascia tirrenica, specie in prossimità delle coste.

Sud e Isole
Periste una circolazione instabile in quota nei presi del nord-Africa che porterà addensamenti nuvolosi, anche compatti, sulla Sardegna e l’ovest della Sicilia. Non sono da escludersi isolati rovesci sulla parte meridionale della Sardegna. Altrove bel tempo con al più qualche addensamento pomeridiano sui rilievi e locali velature sulle zone più occidentali.

Temperature
Temperature massime in aumento un po su tutte le zone, più sensibile nelle zone pianeggianti del nord e del centro-nord. Minime nel complesso stazionarie abbastanza basse nelle vallate più interne e riparate. I valori scenderanno al di sotto dei 10°C nelle conche appenniniche centrali.

Venti e Mari
Venti in rotazione dai quadranti sud-orientali tendenti a rinforzare nel corso della giornata lungo la fascia tirrenica e sulle due isole maggiori. Mari da poco-mossi sui settori adriatici, fino a mossi sui settori tirrenici con moto ondoso in aumento al largo e sul Canale di Sardegna, dove in serata i mari risulteranno localmente molto-mossi.