Archivio Bollettini

Bollettino Meteo del 14-09-2021

Situazione e Evoluzione Generale

Una saccatura appena ad ovest della penisola iberica determinerà una temporanea rimonta alto-pressoria verso la nostra penisola garantendo condizioni di tempo stabile e soleggiato salvo la presenza di modesta instabilità sui rilievi. Le temperature subiranno un aumento portandosi su valori al di sopra delle medie al sud e sulle isole per l’ingresso di aria sub-tropicale di estrazione africana. Tuttavia le condizioni di tempo stabile avranno i giorni contati in quanto, dopo metà settimana, la figura alto-pressoria verrà erosa sul suo bordo settentrionale dal flusso umido inviato dalla saccatura iberica. Assisteremo dunque ad un peggioramento del tempo al nord ed al centro-nord accompagnato da precipitazioni temporalesche a tratti consistenti specie su Piemonte, Liguria ed alta Toscana. Al al centro-sud e isole generali condizioni di bel tempo con al più locali velature di passaggio. Le temperature tenderanno nuovamente a diminuire nei valori massimi nelle zone interessate dal maltempo.

Previsioni per il giorno 14-09-2021

Nord
Inizia a peggiorare sui rilievi alpini e sulle zone più occidentali con nubi in aumento associate a rovesci o temporali. Intensificazione della fenomenologia dal pomeriggio quando i temporali sconfineranno nelle pianure del Piemonte e interesseranno anche la Liguria di ponente. I temporali risulteranno localmente di forte intensità. Tempo migliore al nord-est con cieli perlopiù sgombri da nubi.

Centro
Cieli sereni o poco nuvolosi con tendenza nel corso della giornata ad un aumento delle nubi alte e stratiformi ad iniziare da ovest. Dalla sera nuvolosità compatta sulla Toscana con la possibilità di isolati rovesci a ridosso dei rilievi della Lunigiana e della Garfagnana. Non sono da escludersi locali pioviggini dalla tarda serata sulla Versilia.

Sud e Isole
Cieli sereni o poco nuvolosi salvo la presenza di qualche addensamento pomeridiano a ridosso dei rilievi che potrebbe dar luogo ad isolati rovesci sull’Appenino calabro. Tendenza dal pomeriggio ad un aumento delle nubi alte e sottili sulla Sardegna che diverranno a tratti compatte entro sera.

Temperature
Temperature massime stazionarie o al più in lieve aumento al sud e sulla Sicilia. Minime stazionarie su valori piuttosto bassi nelle vallate interne alpine ed appenniniche.

Venti e Mari
Venti inizialmente deboli dai quadranti settentrionali con residui rinforzi sul basso Adriatico. Tendenza nel corso della giornata ad una rotazione dei venti da scirocco ad iniziare dai settori occidentali. Mari da poco-mossi sui settori settentrionali, fino a localmente mossi sui settori meridionali, specie ionici. Moto ondoso in aumento dal pomeriggio ad ovest della Sardegna.

Previsioni per il giorno 15-09-2021

Nord
Ulteriore peggioramento delle condizioni meteo con piogge e temporali che si faranno via via più diffusi ad iniziare dalle regioni occidentali. La fenomenologia risulterà di forte intensità sulle Alpi centro-occidentali e dal tardo pomeriggio-sera anche su Piemonte e Liguria. Più al riparo le regioni di nord-est e le coste con assenza di precipitazioni e nuvolosità irregolare in aumento.

Centro
Cieli parzialmente nuvolosi con nubi in ulteriore aumento ad iniziare dalle regioni tirreniche che si faranno compatte verso il tardo pomeriggio sulla Toscana con associati rovesci sparsi. Locale fenomenologia pomeridiana sarà possibile a ridosso dei rilievi di Marche ed Umbria. Schiarite, anche ampie, nella prima parte della giornata lungo la fascia adriatica.

Sud e Isole
Cieli sereni o poco nuvolosi nella prima parte della giornata con tendenza dal pomeriggio ad un lento aumento delle nubi alte e stratiformi ad iniziare da ovest. In serata le nubi si faranno compatte sulla Sardegna dove potrebbero avere luogo isolati rovesci sulla parte più settentrionale dell’isola.

Temperature
Temperature massime in lieve diminuzione un po su tutte le zone, più sensibile al nord ed al centro-nord specie in occasione di fenomenologia. Minime in generale aumento per l’afflusso di aria mite prefrontale di estrazione subtropicale.

Venti e Mari
Venti in rotazione e rinforzo da scirocco ad iniziare dalle zone più occidentali con raffiche fino a forti sul Tirreno dal pomeriggio. Residua ventilazione settentrionale sul basso Adriatico e settore ionico. Mari generalmente poco mossi sui settori adriatici, fino a mossi sui settori tirrenici con moto ondoso in rapido aumento nel corso della giornata.