Archivio Bollettini

Bollettino Meteo del 05-11-2021

Situazione e Evoluzione Generale

La formazione di una depressione atlantica a sud della Groenlandia determina lo schiacciamento sull’Europa centro-occidentale di un campo di alta pressione di natura oceanica, esteso fin sull’alto Mediterraneo. Più a sud, e quindi sul Mediterraneo centro-occidentale, prende vita un minimo depressionario che andrà progressivamente approfondendosi. Sulla nostra penisola il tempo si manterrà prevalentemente stabile al nord, mentre altrove il temo andrà via via peggiorando con precipitazioni che dalle regioni centro-meridionali tenderanno ad espandersi fino a lambire il centro-nord. La fenomenologia potrebbe risultare a tratti intensa sulla Sardegna ed il basso Tirreno. Questa situazione è prevista permanere fino all’inizio della prossima settimana accompagnata da venti tesi tra est e nord-est richiamati dal minimo depressionario appena a sud-ovest della Sardegna.

Previsioni per il giorno 05-11-2021

Nord
Cieli parzialmente nuvolosi con aperture più ampie sulle zone occidentali e l’arco alpino. Addensamenti più consistenti, specialmente durante il pomeriggio, sulle zone orientali. Non sono da escludersi brevi rovesci sulla Emilia sud-orientale dal tardo pomeriggio. Formazione di banchi di nebbia al mattino in Val Padana occidentale.

Centro
Cieli irregolarmente nuvolosi con addensamenti più consistenti nel pomeriggio sui rilievi e nelle zone interne associati a rovesci sparsi. Precipitazioni più intense ed accompagnate anche da qualche temporale sul basso Lazio. Nuvolosità più blanda con scarsa fenomenologia lungo le coste adriatiche. Attenuazione della fenomenologia dalla tarda serata.

Sud e Isole
Parzialmente nuvoloso con addensamenti più consistenti nel corso delle ore pomeridiane associati a rovesci sparsi sui versanti tirrenici ed il sud-est della Sardegna, con anche la possibilità di isolati temporali. Attenuazione dei fenomeni in serata. Generalmente asciutto sulla Sicilia e lungo la fascia adriatica.

Temperature
Temperature massime nel complesso stazionarie salvo delle locali diminuzione al centro-sud e sulle isole. Minime in calo, anche sensibile, sulle pianure del nord con valori diffusamente al di sotto dei 5°C.

Venti e Mari
Venti da deboli variabili al nord fino a moderati tra sud e sud-est sulle regioni ioniche. Nel corso della giornata rinforzo dei venti settentrionali ad ovest della Liguria. Mari da mossi fino a molto-mossi al largo del Tirreno e sui settori ionici.

Previsioni per il giorno 06-11-2021

Nord
Stabile e soleggiato salvo la presenza di locali annuvolamenti sulle zone di nord-est e sulla Emilia orientale, in intensificazione nella seconda parte della giornata. Non si esclude la formazione di locali banchi di nebbia nottetempo ed al primo mattino sulla Val Padana occidentale.

Centro
Iniziali condizioni di cieli poco nuvolosi con tendenza ad un aumento delle nubi ad iniziare dal Lazio ed in estensione verso nord fin sulla bassa Toscana. Queste nubi saranno associate a piogge a tratti diffuse, in particolare sul Lazio. Asciutto per l’intera giornata sulle zone alto-toscane e medio-alto adriatiche.

Sud e Isole
Una circolazione depressionaria sul nord-Africa mantiene condizioni di tempo decisamente instabile con precipitazioni a tratti diffuse e consistenti specialmente sulla Sardegna e sulle zone peninsulari. Possibili temporali sulla bassa Sardegna e le coste campane. Precipitazioni meno probabili, in un contesto generalmente asciutto, sulla Sicilia e sulle regioni ioniche.

Temperature
Temperature massime nel complesso stazionarie su valori al di sopra delle medie sulle regioni meridionali. Minime in lieve diminuzione nelle vallate del nord dove localmente si sforeranno gli 0°C.

Venti e Mari
Venti da deboli variabili al nord fino a generalmente moderati da nord-est sulle restanti zone. Dal pomeriggio raffiche fino a forti a largo del Tirreno e tra le due isole maggiori. Mari da mossi a molto-mossi con moto ondoso in ulteriore aumento ad ovest della Sardegna, dove in serata i mari risulteranno agitati.