Archivio Bollettini

Bollettino Meteo del 03-11-2021

Situazione e Evoluzione Generale

Lo stazionarie di un esteso anticiclone in Atlantico, appena ad ovest del continente europeo, mantiene aperto un corridoio perturbato di origine artico-marittima entro il quale si inseriscono una serie di impulsi perturbati. Questi impulsi si estendono fino all’area alto-mediterranea alimentando una circolazione depressionaria in sede ligure. Di conseguenza sulla nostra penisola il tempo si manterrà perturbato con precipitazioni più persistenti al nord e sulle centrali tirreniche. Il calo delle temperature in quota al nord ed al centro-nord porterà la neve sulle Alpi fino ad i 1100m e localmente sulle cime più alte dell’Appennino settentrionale. Sul finire della settimana l’alta pressione oceanica tenderà a spostarsi verso l’Europa occidentale, garantendo un parziale miglioramento del tempo anche sulla nostra penisola con condizioni di spiccata variabilità.

Previsioni per il giorno 03-11-2021

Nord
Peggioramento a partire dalle zone più occidentali in rapida estensione verso est nel corso della mattinata. Attese precipitazioni persistenti e diffuse con nevicate sulle Alpi attorno a quota 1500m. Possibili temporali sulla Liguria, anche di forte intensità. Parziale attenuazione dei fenomeni sul Piemonte dalla sera.

Centro
Rapido peggioramento che investirà nel corso della mattinata tutto il versante tirrenico accompagnato da precipitazioni diffuse. Attenzione, le precipitazioni risulteranno particolarmente intense sull’alta Toscana, la Liguria ed il Lazio, accompagnate anche da temporali. Dal pomeriggio il maltempo raggiungerà le zone adriatiche seppur in forma più blanda.

Sud e Isole
Cieli da poco a parzialmente nuvolosi al mattino con tendenza nel corso della giornata ad un rapido aumento delle nubi ad iniziare da ovest associato a rovesci sparsi, più probabili nelle zone interne tirreniche ed a ridosso dei rilievi. Maltempo accentuato per l’intera giornata sulla Sardegna con piogge e temporali anche di forte intensità.

Temperature
Temperature massime in diminuzione, più sensibile al nord ed al centro-nord versante tirrenico. Minime anch’esse in calo in particolare sull’arco alpino e sulle zone pianeggianti nord-occidentali.

Venti e Mari
Venti generalmente moderati da scirocco con rinforzi al largo e lungo le coste. Dalla sera rotazione dei venti tra ovest e nord-ovest sulle zone alto-tirreniche e sulla Sardegna. Mari molto-mossi con moto ondoso in ulteriore aumento specie dal tardo pomeriggio.

Previsioni per il giorno 04-11-2021

Nord
Iniziali condizioni di cieli nuvolosi con precipitazioni, anche consistenti, sui rilievi alpini e sulle zone di nod-est. Seguirà un rapido miglioramento con ampie schiarite ad iniziare dalle regioni più occidentali. Neve sui rilievi alpini in calo di quota fino ad una media di 1100m.

Centro
Condizioni di spiccata variabilità nella prima parte della giornata con rovesci sparsi o locali temporali, maggiormente probabili lungo le zone del versante tirrenico. Tendenza ad un rapido miglioramento con schiarite a partire dalle ore pomeridiane. Non sono da escludersi sporadiche nevicate sulle maggiori cime appenniniche.

Sud e Isole
Cieli irregolarmente nuvolosi con addensamenti a tratti consistenti associati a rovesci sparsi, più probabili nelle zone interne peninsulari e sul sud della Sardegna. Attenuazione della fenomenologia nel corso del pomeriggio con solo qualche rovescio che si attarderà nell’entroterra campano.

Temperature
Temperature massime in aumento in particolar modo al centro-sud per l’ingresso in quota di aria mite dal nord-Africa. Minime nel complesso stazionarie o al più in lieve diminuzione nelle pianure nord-occidentali.

Venti e Mari
Venti tra moderati e forti da libeccio sull’alto Tirreno e generalmente meridionali al centro-sud. Ulteriori rinforzi sulle coste toscane e sul settore ionico. Mari da molto-mossi a localmente agitati con moto ondoso in attenuazione dalla sera.