Archivio Bollettini

Bollettino del 16-08-2020

Previsioni per il giorno 16-08-2020

Situazione ed Evoluzione
La goccia fredda a nord del Portogallo tende ad essere riassorbita dal flusso della corrente a getto tendendo a traslare gradualmente verso la Francia andando a lambire le regioni settentrionali italiane col suo flusso umido in risalita da sud. Di conseguenza ci attendiamo un incremento dell’instabilità sul nord Italia associato a rovesci e temporali pomeridiani sull’arco alpino in sconfinamento serale sulle pianure adiacenti. Altrove cieli sereni o poco nuvolosi salvo un modesto aumento delle nubi dal pomeriggio sulla Sardegna e sulla Sicilia occidentale dove non sono da escludersi isolati rovesci. Temperature ancora elevate con condizioni di afa diffusa.

Nord
Cieli parzialmente nuvolosi con tendenza ad un graduale aumento della nuvolosità a ridosso dei rilievi alpini dove nel corso del pomeriggio si svilupperanno temporali sparsi. In serata i temporali tenderanno ad estendersi alle pianure di Piemonte e Lombardia e localmente anche a quelle del Veneto.

Centro
Cieli sereni o poco nuvolosi salvo il passaggio di nuvolosità medio-alta al centro-nord, in particolar modo sulla Toscana. Addensamenti più compatti durante il pomeriggio a ridosso dei rilievi appenninici ma con bassissimo rischio di precipitazioni.

Sud e Isole
Tempo soleggiato con locali passaggi di nubi medio-alte specie lungo le regioni del versante tirrenico. Nuvolosità più compatta in ingresso sull’ovest della Sicilia ed il sud della Sardegna dove non sono da escludersi dei brevi e sporadici rovesci nel pomeriggio.

Temperature
Temperature stazionarie su valori al di sopra delle medie del periodo con punte fino a 35-36°C nelle vallate interne specie quelle della Toscana e del Lazio. Locali diminuzioni sulle zone settentrionali laddove saranno presenti precipitazioni. Minime stazionarie su valori ovunque superiori a 19-20°C. Afa diffusa anche durante la notte specie lungo le coste e nelle vallate interne.

Venti e Mari
Ventilazione debole a regime di brezza con locali rinforzi dai quadranti sud-orientali sulle due isole maggiori. Mare da calmo al mattino, fino a poco-mosso nel corso del pomeriggio per attivazione di venti di brezza. Localmente mosso ad ovest della Sardegna.

Previsioni per il giorno 17-08-2020

Situazione ed Evoluzione
La goccia fredda che nei giorni scorsi ha stazionato a nord del Portogallo è ora totalmente riassorbita dal flusso della corrente a getto distendendosi su Francia e Germania. Di conseguenza il flusso umido ed instabile in quota tenderà a lambire le regioni settentrionali dove si svilupperanno temporali sull’arco alpino che in serata sconfineranno sul Piemonte, la Lombardia e in forma isolata anche sulle restanti pianure a nord del Po. Altrove cieli poco nuvolosi salvo il passaggio di banchi di nubi medio-alte nel corso della giornata. Addensamenti a tratti consistenti sulla Sardegna meridionale e sulla Sicilia occidentale dove non sono da escludersi isolati rovesci. Temperature ancora elevate con condizioni di afa diffusa.

Nord
Cieli parzialmente nuvolosi con nubi più compatte a ridosso dei rilievi alpini dove nel corso del pomeriggio si svilupperanno temporali sparsi. In serata i temporali tenderanno ad estendersi alle pianure di Piemonte e Lombardia e a tratti anche nelle restanti pianure a nord del Po.

Centro
Cieli sereni o poco nuvolosi salvo il passaggio di nuvolosità medio-alta, in particolar modo sulle regioni del centro-nord. Addensamenti più compatti durante il pomeriggio a ridosso dei rilievi appenninici ma con bassissimo rischio di precipitazioni. L’elevata umidità alle quote medie produrrà nottetempo addensamenti di tipo basso lungo la fascia tirrenica.

Sud e Isole
Tempo soleggiato con locali passaggi di nubi medio-alte. Nuvolosità più compatta in ingresso sulla Sicilia occidentale ed il sud della Sardegna dove non sono da escludersi dei brevi e sporadici rovesci nel pomeriggio. In serata formazione di banchi di nubi basse in mare aperto e lungo i litorali.

Temperature
Temperature stazionarie su valori al di sopra delle medie del periodo con punte fino a 35-36°C nelle vallate interne specie quelle della Toscana e del Lazio. Locali diminuzioni sulle zone settentrionali laddove saranno presenti precipitazioni. Minime stazionarie su valori ovunque superiori a 19-20°C. Afa diffusa anche durante la notte specie lungo le coste e nelle vallate interne peninsulari.

Venti e Mari
Ventilazione debole a regime di brezza con locali rinforzi dai quadranti sud-occidentali nel pomeriggio sulle regioni centro-settentrionali. Mare da calmo al mattino, fino a poco-mosso nel corso del pomeriggio per attivazione di venti di brezza. Localmente mosso il Ligure e il Tirreno ad ovest di Corsica e Sardegna.