Archivio Bollettini

Bollettino del 10-08-2020

Previsioni per il giorno 10-08-2020

Situazione ed Evoluzione
Una ondulazione del getto ad ovest della penisola iberica determinerà la risalita in area mediterranea di un promontorio alto-pressorio di matrice subtropicale che a partire da ovest invaderà anche la nostra penisola. Di conseguenza le condizioni metrologiche risulteranno stabili e soleggiate salvo il passaggio di nubi medio-alte sulle regioni settentrionali ed al centro-nord. Il forte riscaldamento del suolo darà luogo sui rilievi allo sviluppo di nubi termo-convettive durante il pomeriggio, quando non si escludono isolati e brevi rovesci. Clima caldo con afa in aumento nelle pianure interne.

Nord
Cieli sereni o poco nuvolosi con passaggio di nubi alte nel corso della giornata specie sul nord-ovest. Nel pomeriggio sviluppo di nuvolosità cumuli-forme sui rilievi alpini dove insisteranno dei rovesci sparsi in possibile sconfinamento alle zone pedemontane nel tardo pomeriggio, sera.

Centro
Cieli sereni o poco nuvolosi con nubi alte e stratiformi lungo i versanti tirrenici del centro-nord. Nuvolosità pomeridiana sui rilievi con possibili rovesci specie sull’Appennino Tosco Emiliano, in veloce attenuazione serale.

Sud e Isole
Tempo stabile al mattino con tendenza nel pomeriggio ad un aumento dell’instabilità nell’entroterra e sui rilievi dove saranno possibili rovesci o temporali sparsi specie su Calabria e Sicilia. Attenuazione rapida della fenomenologia in serata.

Temperature
Temperature massime in ulteriore aumento specie sulla Val Padana e sulle zone centrali tirreniche. In queste aree le temperature potrebbero raggiungere i 37-38°C in particolar modo sulle pianure del nord della Toscana. Minime stazionarie su valori ovunque superiori a 19-20°C. Sensazione di afa in aumento specie durante le ore notturne.

Venti e Mari
Ventilazione debole al mattino, tendente a rinforzare a regime di brezza durante le ore pomeridiane specie lungo i litorali e nelle vallate interne. Mari da poco-mossi al mattino fino a localmente mossi sotto-costa nel pomeriggio per l’attivazione delle brezze.

Previsioni per il giorno 11-08-2020

Situazione ed Evoluzione
Una saccatura perturbata collegata al flusso della corrente a getto tende a sprofondare sul Portogallo provocando la risalita dell’alta pressione sub-tropicale sul Mediterraneo occidentale fino ad inglobare la nostra penisola. Di conseguenza le condizioni meteorologiche risulteranno stabili e soleggiate un po su tutte le zone, specie nelle pianure e lungo le coste. Tuttavia il forte riscaldamento del suolo darà luogo a instabilità termo-convettiva sui rilievi con associati rovesci o temporali che nelle zone alpine tenderanno a lambire le pianure adiacenti in serata. Massime in ulteriore lieve amento con clima caldo e afoso ovunque.

Nord
Cieli poco nuvolosi al mattino con tendenza nel corso del pomeriggio ad un moderato sviluppo di nuvolosità a ridosso dei rilievi alpini dove saranno possibili temporali sparsi. In serata i temporali potrebbero estendersi alle zone pedemontane e alle pianure adiacenti.

Centro
Cieli sereni o poco nuvolosi specie sulle coste e nelle vallate interne. Sviluppo di nuvolosità pomeridiana sui rilievi e le zone collinari dove non si escludono isolati rovesci o brevi temporali in rapida attenuazione serale.

Sud e Isole
Tempo stabile al mattino con tendenza nel pomeriggio ad un aumento dell’instabilità nell’entroterra e sui rilievi dove saranno possibili rovesci o temporali sparsi specie sulla Calabria interna. Cieli sereni ovunque in serata.

Temperature
Temperature massime in ulteriore aumento specie sulle pianure del nord e sulle zone centrali tirreniche. In queste aree le temperature potrebbero raggiungere punte di 38°C in particolar modo sulle pianure più riparate della Toscana. Minime stazionarie su valori ovunque superiori a 19-20°C. Aumenterà ancora l’afa specie durante le ore notturne.

Venti e Mari
Ventilazione debole al mattino, tendente a rinforzare a regime di brezza durante le ore pomeridiane specie lungo i litorali e nelle vallate interne. Mari da calmi al mattino fino a poco-mossi sotto-costa nel pomeriggio per l’attivazione delle brezze.