Archivio Bollettini

Bollettino Meteo dell’08-11-2021

Situazione e Evoluzione Generale

Il flusso oceanico legato alla corrente a getto del Vortice Polare si trova relegato alle alte latitudini mentre sull’Europa centro-occidentale permane un vasto anticiclone esteso verso est fino sulla Russia e verso sud fino all’alto Mediterraneo. Più a sud, e quindi in area centrale-mediterranea, staziona oramai da giorni un minimo depressionario foriero di precipitazioni intense e diffuse. Infatti sulla nostra penisola il tempo si manterrà sostanzialmente stabile al nord con cieli parzialmente nuvolosi, mentre al centro sud e sulle isole si avranno degli impulsi perturbati in successione legati al minimo appena menzionato. Questi impulsi tenderanno anche a lambire le regioni centro-settentrionali con tempo instabile. Tale situazione permarrà per tutta la nuova settimana con un possibile miglioramento nel week-end accompagnato dall’ingresso di aria più fredda da est.

Previsioni per il giorno 08-11-2021

Nord
Nuvolosità irregolare di tipo medio-alto con aperture più ampie nella prima parte della giornata sul settore nord-occidentale. Tendenza dal pomeriggio ad un ulteriore aumento delle nubi sulle zone orientali con possibilità di isolati rovesci sulla costa friulana, veneta e romagnola.

Centro
Cieli nuvolosi con precipitazioni sparse che dal basso Lazio tenderanno ad estendersi nelle zone interne centrali. Durante la giornata le precipitazioni risalirranno verso nord fino a raggiungere la Toscana ed il medio-alto versante adriatico dal tardo pomeriggio. Non si escludono isolati temporali sull’alto Lazio e la Maremma.

Sud e Isole
Cieli tra nuvolosi e molto-nuvolosi con addensamenti più consistenti sulle due isole maggiori dove si svilupperanno rovesci o temporali sparsi, più intensi sulla bassa Sardegna e sulla Sicilia centro-occidentale. Altrove fenomenologia più blanda e sparsa concentrata soprattutto nelle zone interne.

Temperature
Temperature massime nel complesso stazionarie o al più in lieve diminuzione nelle zone interessate dalle precipitazioni più diffuse. Minime anch’esse stazionarie su valori al di sopra della media del periodo in particolare al centro, sulle isole ed al sud.

Venti e Mari
Venti da deboli di direzione variabile al nord fino a moderati altrove con rotazione ciclonica attorno ad un minimo depressionario nei pressi della Sardegna. Raffiche fino a forti sui settori tirrenici ed insulari. Mari da mossi fino a moto-mossi con moto ondoso in ulteriore aumento al largo del Tirreno e sulle isole.

Previsioni per il giorno 09-11-2021

Nord
Nuvolosità sparsa, più compatta sulle zone orientali dove al mattino non si escludono dei deboli rovesci sulla bassa Emilia e lungo la costa adriatica. Aperture più ampie sulle zone occidentali e sull’arco alpino.

Centro
Cieli parzialmente nuvolosi con aperture più ampie sulle zone interne alto-tirreniche. Nel pomeriggio qualche debole rovescio potrà avere luogo sull’arcipelago toscano ed in forma isolata sui versanti orientali dell’Appennino centrale.

Sud e Isole
Irregolarmente nuvoloso con tendenza ad un ulteriore aumento della nuvolosità nel corso della giornata associato a rovesci o temporali sparsi che, ad iniziare dalla Sicilia, tenderanno ad estendersi alle zone peninsulari. Dalla sera nuovo impulso perturbato sulla Sardegna con temporali, anche intensi, che interesseranno la parte sud-orientale dell’isola.

Temperature
Temperature massime in diminuzione in particolare sulle regioni settentrionali e centrali. Minime nel complesso stazionarie salvo qualche lieve diminuzione nelle pianure nord-occidentali e centro-settentrionali.

Venti e Mari
Ventilazione da debole al nord a generalmente moderata altrove con provenienza nord-orientale in rotazione attorno ad un minimo depressionario ad ovest della Sardegna. Raffiche fino a forti sui settori medio-alto tirrenici e sulla Sardegna. Mari da mossi sui settori adriatici e ionici, fino a molto-mossi sul settore tirrenico con moto ondoso in ulteriore aumento.