Archivio Bollettini

Bollettino Meteo del 29-09-2021

Situazione e Evoluzione Generale

Il flusso atlantico interessa tutta l’Europa centrale e settentrionale portando tempo autunnale e temperature fresche. L’area mediterranea, e di conseguenza la nostra penisola, si trova inserita nell’area di confluenza tra flusso atlantico nord-europeo e un promontorio alto-pressorio che abbraccia il nord-Africa e la penisola iberica. Di conseguenza il tempo si manterrà variabile con la possibilità di rovesci e temporali che andranno ad interessare in forma sparsa le zone adriatiche ed il centro-sud. Questo nella parte centrale e finale della settimana mentre nel week-end assisteremo ad un temporaneo miglioramento per una fugace risalita prefrontale che preannuncerà un corposo peggioramento previsto per l’inizio della prossima settimana. Attenzione, secondo la tendenza attuale il maltempo di inizio prossima settimana sembra essere veramente intenso al nord ed al centro-nord lato tirrenico con occasioni per violenti temporali ed elevatissimo rischio idrogeologico.

Previsioni per il giorno 29-09-2021

Nord
Cieli parzialmente nuvolosi con nubi in aumento sulle zone alpine e sui settori centro-orientali dove dalla tarda mattinata si svilupperanno rovesci e temporali sparsi. In serata la fenomenologia avrà oramai raggiunto tutta la Val Padana centrale e orientale spingendosi a lambire le coste di Emilia e Veneto.

Centro
Cieli poco o parzialmente nuvolosi con tendenza nel corso della giornata ad un aumento delle nubi sui rilievi ed i settori orientali del centro-nord associato a rovesci o temporali sparsi. I temporali potrebbero risultare anche di forte intensità sull’Appennino Tosco-Emiliano. Attenuazione dei fenomeni dalla tarda serata.

Sud e Isole
Nubi sparse con addensamenti più consistenti sulla Basilicata, la Calabria ed la Sicilia orientale dove vi saranno rovesci sparsi, più probabili nelle zone interne. Altrove cieli poco nuvolosi con ampie schiarite.

Temperature
Temperature massime stazionarie su valori leggermente sopra la media in particolare sulle regioni meridionali e insulari. Minime anch’esse stazionarie salvo delle leggere diminuzioni nelle vallate interne laddove i cieli saranno maggiormente sereni nottetempo.

Venti e Mari
Venti tra deboli e moderati dai quadranti settentrionali con rinforzi da maestrale sui settori tirrenici e sulle due isole maggiori. Mari da poco-mossi sui settori settentrionali, fino a mossi sui settori insulari e meridionali. Moto ondoso in aumento a nord-ovest della Sardegna con mare fino a molto-mosso in serata.

Previsioni per il giorno 30-09-2021

Nord
Spiccata variabilità con addensamenti più consistenti nella prima parte della giornata sulle zone più orientali con rovesci sui rilievi alpini e sulla costa veneto-romagnola. Seguirà un veloce miglioramento con ampie schiarite su tutte le zone ad iniziare da ovest, in estensione verso est.

Centro
Tempo instabile lungo la fascia adriatica e sui rilievi dove vi saranno rovesci o temporali sparsi più probabili lontano dalle coste. Tempo asciutto sulle zone tirreniche con al più qualche addensamento, a tratti compatto, nelle zone più interne. Tendenza dal pomeriggio ad una graduale attenuazione dei fenomeni e della nuvolosità ad iniziare da nord.

Sud e Isole
Marcata instabilità sull’area peninsulare e l’est della Sicilia dove insisteranno rovesci o temporali sparsi in intensificazione nel corso della ore pomeridiane. Dal tardo pomeriggio la fenomenologia tenderà a raggiungere anche le aree costiere. Stabile e soleggiato sulla Sardegna con al più qualche nube innocua di passaggio.

Temperature
Temperature massime in diminuzione più sensibile al nord, sui rilievi e lungo le zone del medio-alto versante adriatico. Minime anch’esse in diminuzione in particolare nelle pianure del nord e nella vallate appenniniche.

Venti e Mari
Venti tra deboli e moderati dai quadranti settentrionali con rinforzi da maestrale sulle due isole maggiori e da bora sulle regioni alto-adriatiche. Mari generalmente mossi con moto ondoso in ulteriore aumento ad ovest della Sardegna, dove in serata i mari risulteranno molto-mossi.