Archivio Bollettini

Bollettino Meteo del 27-08-2021

Situazione e Evoluzione Generale

Un vasto campo alto-pressorio si trova posizionato sulla Gran Bretagna piegando verso nord-est sulla penisola scandinava, dando così luogo ad una configurazione del tutto atipica per la stagione in essere ricordando da vicino assetti barici tipici delle ondate fredde invernali. Sul bordo meridionale di tale campo alto-pressorio è aperto un corridoio di aria fresca ed instabile di provenienza russa entro il quale scorrono una serie di impulsi perturbati. Uno di questi impulsi tende ora ad interessare l’Europa orientale e l’area balcanica portando con se condizioni meteo all’insegna delle basse temperature e del maltempo diffuso. Anche la nostra penisola risentirà di tale circolazione con il tempo che si manterrà decisamente instabile sulle regioni nord-orientali e lungo tutta la fascia adriatica che sarà interessata da rovesci e temporali a tratti intensi. Instabile anche sui rilievi e localmente nelle zone interne dei versanti occidentali con rovesci o temporali sparsi. Andrà maglio sulle coste tirreniche, specie quelle centro-settentrionali, con condizioni meteo perlopiù asciutte. Temperature in netto calo fino a valori al di sotto della media nelle massime. Questa situazione permarrà fino ad i primi giorni di Settembre quando è probabile che una saccatura di origine atlantica vada ad interessare tutta l’Europa occidentale per poi portare maltempo e temporali sulle nostre regioni settentrionali ed alto-tirreniche, dando inizio ad una definitiva rottura della stagione estiva. Tutto ciò è comunque ancora da confermare nelle future emissioni modellistiche.

Previsioni per il giorno 27-08-2021

Nord
Variabile al mattino con tendenza ad un rapido aumento delle nubi sulle zone alpine e le zone più orientali dove si svilupperanno rovesci e temporali localmente intensi. Il tutto è legato all’ingresso di un nuovo impulso freddo ed instabile dai quadranti orientali in scorrimento sul bordo meridionale di un campo alto-pressorio sul nord-Europa.

Centro
Rapido peggioramento lungo la fascia adriatica con rovesci e temporali a tratti diffusi, concentrati soprattutto su Marche ed Abruzzo settentrionale. Temporali dal pomeriggio anche sull’Appennino Tosco-Emiliano e sull’Umbria. Tempo generalmente asciutto lungo la fascia tirrenica con temporali in sconfinamento verso sera nell’entroterra toscano.

Sud e Isole
Cieli sereni o poco nuvolosi con locali addensamenti nelle zone interne ed a ridosso dei rilievi che potrebbero dar luogo ad isolati e sporadici rovesci. Tendenza dalla serata ad un peggioramento più deciso lungo la fascia adriatica che sarà interessata da qualche piovasco.

Temperature
Temperature massime in diminuzione, anche sensibile, specialmente nelle zone alto-adriatiche e di nord-est dove insisterà maltempo diffuso durante le ore centrali della giornata. Minime nel complesso stazionarie con valori più elevati al sud, sulle isole e lungo i litorali tirrenici.

Venti e Mari
Ventilazione in gran parte moderata da quadranti settentrionali con locali rinforzi nella seconda parte della giornata al largo del Tirreno e sulla Sardegna. Mari generalmente mossi con tendenza ad un aumento del moto ondoso sui settori insulari ed alto Tirrenici, dove in serata i mari risulteranno a tratti molto-mossi.

Previsioni per il giorno 28-08-2021

Nord
Tempo instabile con addensamenti più consistenti sui rilievi alpini e le zone orientali dove saranno presenti rovesci e temporali sparsi per l’intera giornata. Andrà meglio al nord-ovest dove la fenomenologia risulterà più isolata e blanda. Molto fresco per aria fredda in quota di origine balcanica.

Centro
Tempo decisamente instabile lungo la fascia adriatica, sulle zone Appenniniche e localmente nelle zone interne tirreniche centrali. La fenomenologia risulterà a tratti intensa su Marche ed Abruzzo in particolare nella seconda parte della giornata. Tempo più asciutto sulle zone alto-toscane per venti di caduta dall’Appennino. Decisamente fresco.

Sud e Isole
Variabile con addensamenti più consistenti sui rilievi e lungo la fascia adriatica dove insisteranno rovesci o temporali sparsi, in ulteriore intensificazione serale. Maggiori aperture sulle regioni basso-tirreniche e sulle due isole maggiori. Avvezione di aria più fresca ad iniziare dalle zone più orientali.

Temperature
Temperature massime in ulteriore diminuzione in particolare al nord-est e lungo la fascia adriatica laddove la fenomenologia risulterà più abbondante e diffusa. Minime nel complesso stazionarie su tutte le zone salvo dei locali cali sui rilievi alpini ed appenninici. Valori sotto la media grazie all’ingresso dia ria fredda di origine balcanica.

Venti e Mari
Ventilazione settentrionale su tutta la penisola con rinforzi da bora lungo la fascia adriatica e da maestrale tra le due isole maggiori e sul basso-Tirreno. Mari generalmente mossi con moto ondoso in ulteriore lieve aumento nel corso della giornata. Mare molto-mosso a tratti in serata.