Archivio Bollettini

Bollettino Meteo del 05-09-2021

Situazione e Evoluzione Generale

Un vasto campo alto-pressorio tende a stazionare da giorni sulla Gran Bretagna mantenendo aperto sul suo bordo sud-occidentale un flusso di correnti fresche ed instabili dai quadranti orientali. Questo flusso instabile sta determinando condizioni di maltempo su buona parte dell’Europa orientale, in particolare sui Balcani. Anche la nostra penisola sta risentendo di questa circolazione orientale con condizioni meteo a tratti instabili accompagnate da rovesci o locali temporali pomeridiani in particolare sui rilievi. Più ad ovest, sulla penisola iberica, è presente una circolazione depressionaria che sta portando condizioni di maltempo specie nell’entroterra e che nel corso degli ultimi giorni della settimana tenderà a traslare in area basso-mediterranea riprendendo vigore tra le nostre due isole maggiori. Detto questo ci attende un week-end all’insegna del peggioramento con fenomenologia a tratti intensa e diffusa che andrà ad interessare principalmente la Sardegna e le regioni centrali dalla bassa Toscana alla Campania, mentre al nord e sulle estreme regioni meridionali il tempo si manterrà variabile con fenomenologia concentrata sui rilievi e spazio per schiarite nelle zone pianeggianti interne ed in particolare sulla costa. Volgendo infine uno sguardo nel medio-lungo periodo ad oggi si prevede una rimonta alto-pressoria sub-tropicale in area italiana ad opera di una saccatura in sprofondamento ad ovest della penisola iberica. Tutto ciò è comunque ancora da confermare nelle future emissioni modellistiche.

Previsioni per il giorno 05-09-2021

Nord
Tempo in netto miglioramento con ampie schiarite su tutte le zone salvo la presenza di qualche addensamento più consistente sui rilievi alpini di nord-est dove non sono da escludersi sporadici rovesci pomeridiani. In serata qualche rovescio potrebbe sconfinare sulle zone pedemontane di Trentino e Veneto.

Centro
Graduale miglioramento con ampie schiarite ad iniziare dal centro-nord. Residua instabilità sulle zone appenniniche centrali con rovesci o temporali pomeridiani in sconfinamento parziale sulle pianure del basso Lazio, fin verso le coste. Tendenza dalla serata ad una graduale attenuazione della fenomenologia con schiarite su tutte le zone.

Sud e Isole
Permane una circolazione depressionaria in quota che darà luogo a condizioni di variabilità perturbata con addensamenti a tratti consistenti associai a rovesci o temporali. La fenomenologia risulterà più diffusa sulle zone peninsulari e sulla Sicilia orientale, dove localmente si avranno temporali anche di forte intensità. Tempo migliore sulla Sardegna con nubi sparse e al più qualche isolato rovescio.

Temperature
Temperature massime in lieve aumento specie sulle pianure del nord e del centro-nord dove localmente si raggiungeranno i 30°C. Valori ancora piuttosto bassi al centro-sud a causa del persistere del maltempo. Minime in lieve diminuzione sulle pianure più interne e nelle vallate alpine e appenniniche laddove saranno presenti schiarite nottetempo.

Venti e Mari
Ventilazione settentrionale di intensità tra debole e moderata con locali rinforzi in mare aperto e lungo le coste basso-adriatiche. Colpi di vento durante le manifestazioni temporalesche più estete e intense. Mari generalmente mossi con moto ondoso in ulteriore aumento nel corso della giornata sul medio-basso adriatico ed al largo dei settori tirrenici.

Previsioni per il giorno 06-09-2021

Nord
Condizioni di tempo stabile e soleggiato salvo la presenza di modesti addensamenti a ridosso dei rilievi alpini che nel corso delle ore pomeridiane daranno luogo ad isolati rovesci o brevi temporali. Tendenza dalla serata ad un aumento delle nubi alte e stratiformi sulle regioni più occidentali.

Centro
Cieli sereni o poco nuvolosi calvo la presenza di locali addensamenti a ridosso dei rilievi appenninici che potrebbero dar luogo a qualche sporadico rovescio sull’Appennino centrale in rapida attenuazione verso sera, quando i cieli saranno sereni su tutte le zone.

Sud e Isole
Ancora instabile soprattutto nelle zone interne e sulla Sicilia orientale dove saranno presenti temporali pomeridiani, a tratti di forte intensità, che verso il tardo pomeriggio potrebbero sconfinare fin sulle zone costiere. Attenuazione della fenomenologia dalla serata a iniziare dalle zone più settentrionali.

Temperature
Temperature massime nel complesso stazionarie con valori più elevati sulle pianure del nord e del centro-nord dove si potrebbero raggiungere localmente i 29-30°C. Minime in lieve diminuzione in particolare nelle zone interne appenniniche centrali.

Venti e Mari
Ventilazione tra debole e moderata dai quadranti settentrionali con locali rinforzi al centro-sud e nelle zone interessate dai temporali più estesi ed intensi. Mari da poco-mossi sui settori settentrionali fino a mossi altrove. Localmente molto-mossi a sud della Sicilia.