Archivio Bollettini

Bollettino Meteo del 03-05-2021

Situazione e Evoluzione Generale

Persiste l’anomala configurazione della corrente a getto sull’intero scacchiere europeo che si trova ad essere decisamente ondulata ad opera del permanere di figure alto-pressorie di blocco in Atlantico. Il tempo si manterrà perturbato con temperature al si sotto della media sull’Europa settentrionale, la Gran Bretagna e buona parte dell’Europa orientale. La nostra penisola in una prima fase sarà lambita dalla parte più meridionale del flusso perturbato con instabilità soprattutto sulle regioni settentrionali dove insisteranno manifestazioni temporalesche pomeridiane sui rilievi alpini. Instabilità anche sulle estreme regioni meridionali ad opera di un area instabile in quota di provenienza nord-africana. Successivamente l’asse perturbato della corrente a getto si sposterà verso ovest affondando sull’ovest della Francia e la penisola iberica portando con se un deciso peggioramento accompagnato da forti precipitazioni. La nostra penisola sarà investita dalla contro-risposta stabile che sarà accompagna dall’ingresso di correnti decisamente calde di provenienza sahariana. Si tratterà di fatto di un vero e proprio anticipo estivo con le temperature che al suolo potrebbero raggiungere, se non superare, i 30°C. Tutto questo sul finire della prima decade del mese. Successivamente pare essere confermato nelle emissioni modellistiche del lungo periodo lo spostamento della depressione iberica verso il nord ed il centro-nord con precipitazioni che, dati i contrasti termici, risulteranno abbondanti. Questa tendenza necessita comunque ancora di varie conferme nelle future emissioni modellistiche.

Previsioni per il giorno 03-05-2021

Nord
Tempo in miglioramento con ancora residua instabilità, specie nel pomeriggio, a ridosso dei rilievi alpini e sull’Appennino emiliano, dove si svilupperanno rovesci e temporali. Tendenza dalla serata ad una graduale attenuazione della fenomenologia con ampie schiarite. Neve sull’arco alpino in calo di quota fino a 1500m.

Centro
Cieli parzialmente nuvolosi con tendenza nel pomeriggio allo sviluppo di addensamenti nelle zone interne e sui rilievi. Rovesci sparsi o locali temporali interesseranno i rilievi con maggiore intensità sulla Toscana settentrionale e interna. I rovesci potranno sconfinare localmente nelle pianure adiacenti. In serata cieli sereni o poco nuvolosi su tutte le zone.

Sud e Isole
Una circolazione depressionaria tra il nord-Africa e le estreme regioni meridionali condizionerà il tempo con rovesci e temporali, a tratti diffusi, che andranno ad interessare la Sicilia, la Calabria e localmente anche la Basilicata e la Puglia meridionale. Altrove cieli poco o parzialmente nuvolosi salvo lo sviluppo di nubi pomeridiane sui rilievi. Attenuazione dei fenomeni dalla serata con schiarite.

Temperature
Temperature massime nel complesso stazionarie su valori leggermente inferiori alle medie in particolare sulle zone centrali tirreniche. Minime in leggero calo in particolar modo laddove nottetempo i cieli si manterranno sgombri da nubi e la ventilazione risulterà scarsa.

Venti e Mari
Venti occidentali in graduale attenuazione e tendenti a divenire a regime di brezza. Rotazione dei venti dai quadranti settentrionali al sud, dove rinforzeranno nuovamente fino a moderati. Mari nel complesso mossi con moto ondoso in attenuazione ad iniziare dai settori più settentrionali.

Previsioni per il giorno 04-05-2021

Nord
Poco nuvoloso al mattino con tendenza nel corso delle ore pomeridiane allo sviluppo di nuvolosità cumuli-forme sulle zone alpine e prealpine associata a isolati rovesci o brevi temporali. Nel tardo pomeriggio possibile sconfinamento della fenomenologia sulle zone pedemontane di Piemonte e Lombardia. Tendenza dalla sera ad ampie schiarite su tutte le zone.

Centro
Cieli sereni o poco nuvolosi salvo un modesto aumento delle nubi a ridosso dei rilievi nel corso delle ore pomeridiane. Non sono da escludersi sporadici rovesci sull’Appennino tosco-emiliano. In serata cieli nuovamente sereni su tutte le zone.

Sud e Isole
Parzialmente nuvoloso con tendenza nel corso della giornata ad un aumento delle nubi medio-alte che risulteranno più compatte sulla Sardegna e sulle regioni peninsulari. Non sono da escludersi isolati rovesci sulla Sardegna, il basso Lazio e la Campania. In serata ulteriore intensificazione della nuvolosità con deboli piogge che diverranno più diffuse sulla Sardegna meridionale, in estensione alla Sicilia settentrionale.

Temperature
Temperature massime in aumento un po su tutte le zone, più sensibile nelle pianure del nord e lungo le zone del versante tirrenico. Minime stazionarie o in lieve calo in particolare nelle zone interessate da ampi rasserenamenti durante le ore notturne.

Venti e Mari
Venti tra deboli e localmente moderati dai quadranti sud-occidentali con residui rinforzi sui crinali appenninici e sulle regioni meridionali. Mari generalmente mossi specie durante le ore pomeridiane. Moto ondoso in attenuazione dalla serata.