Archivio Bollettini

Bollettino del 29-07-2020

Previsioni per il giorno 29-07-2020

Situazione ed Evoluzione
Si rafforza ulteriormente l’anticiclone afro-mediterraneo che ora tende ad inglobare completamente la nostra penisola accompagnato da aria di diretta estrazione sahariana che, scorrendo sul Mediterraneo, si carica di umidità portando condizioni afose diffuse. Di conseguenza il tempo sarà stabile e soleggiato su tutte le zone salvo locali addensamenti pomeridiani sui rilievi alpini dove non si escludono isolati rovesci o temporali. Temperature in aumento fino a valori oltre la media ovunque.

Nord
Cieli sereni o poco nuvolosi salvo lo sviluppo di nuvolosità pomeridiana sui rilievi alpini dove saranno possibili locali rovesci o brevi temporali. Condizioni decisamente afose su tutta la Pianura Padana coste comprese.

Centro
Cieli sereni su tutte le zone salvo la possibile formazione di innocui cumuli di bel tempo a ridosso dei rilievi appenninici. Afa in aumento su tutte le zone e specie lungo i versanti tirrenici, anche sulle coste dove l’umidità sarà elevata.

Sud e Isole
Cieli sereni salvo possibile sviluppo di qualche addensamento a ridosso dei maggiori rilievi. Farà caldo su tutte le zone, in particolar modo nelle zone interne peninsulari e nell’entroterra sardo.

Temperature
Temperature massime in ulteriore lieve aumento con punte diffusamente fino a 37-38°C su tutta la Val Padana e nelle zone interne di centro e centro-nord. Minime anch’esse in aumento su valori diffusamente oltre i 20°C. Condizioni decisamente afose anche durante la notte specie nelle pianure e lungo le coste.

Venti e Mari
Ventilazione debole a regime di brezza con locali rinforzi durante il pomeriggio sotto-costa. Mari calmi al mattino, fino a poco-mossi nelle ore centrali della giornata per l’attivazione delle brezze marine.

Previsioni per il giorno 30-07-2020

Situazione ed Evoluzione
L’alta pressione di matrice afro-mediterranea si trova ora in piena area mediterranea trasportando sulla nostra penisola aria di diretta estrazione sahariana che, scorrendo sui mari, tende a caricarsi di umidità aggravando la sensazione di afa. Farà molto caldo sia in pianura che in quota con isoterme fino a 23-24°C alla quota di 850hPa. Le condizioni meteorologiche saranno stabili e soleggiate salvo locale instabilità sui rilievi alpini e sull’Appennino settentrionale dove non sono da escludersi brevi rovesci.

Nord
Cieli sereni o poco nuvolosi salvo lo sviluppo di nuvolosità pomeridiana sui rilievi alpini dove saranno possibili locali rovesci o brevi temporali. Condizioni decisamente afose su tutta la Pianura Padana, coste comprese. Punte fino a 37-38°C nella bassa Padana.

Centro
Cieli sereni su tutte le zone salvo la possibile formazione di cumuli di bel tempo a ridosso dei rilievi appenninici. Nuvolosità pomeridiana più compatta sull’Appennino Tosco-Emiliano dove non si escludono isolati rovesci. Clima molto caldo e afoso con punte di 39°C sulle vallate interne toscane.

Sud e Isole
Cieli sereni o poco nuvolosi su tutte le zone per l’intera giornata. Afa in aumento con condizioni di disagio lungo le coste per elevati tassi di umidità. Estremamente caldo nell’entroterra sardo con massime che potrebbero schizzare fino a 40°C.

Temperature
Temperature massime in ulteriore aumento con punte diffusamente fino a 38-39°C su tutta la Val Padana e nelle zone interne di centro e centro-nord. Possibili punte fino a 40°C nelle zone interne della Sardegna. Minime anch’esse in aumento su valori diffusamente oltre i 20°C. Condizioni decisamente afose anche durante la notte specie nelle pianure e lungo le coste.

Venti e Mari
Ventilazione debole a regime di brezza con locali rinforzi durante il pomeriggio sotto-costa. Mari calmi al mattino, fino a poco-mossi nelle ore centrali della giornata per l’attivazione delle brezze marine.