Archivio Bollettini

Bollettino del 23-11-2020

Previsioni per il giorno 23-11-2020

Situazione ed Evoluzione
Un vasto campo alto pressorio si estende su tutta l’Europa occidentale fino a lambire la Russia portando condizioni di tempo stabile salvo la presenza di nebbie nelle pianure continentali. Il flusso perturbato si trova relegato sul nord Europa mentre sul Mediterraneo meridionale insiste ancora una goccia fredda che porterà condizioni di maltempo e temperature al di sotto della media. Sulla nostra penisola condizioni di tempo stabile e soleggiato salvo dei locali addensamenti di passaggio specie a ridosso dei rilievi e lungo le zone adriatiche. Annuvolamenti più consistenti sulla Calabria e la Sicilia associati a rovesci e temporali localmente anche forti. Temperature in lieve aumento e ventilazione in attenuazione salvo residui rinforzi al centro-sud.

Nord
Cieli sereni o poco nuvolosi salvo dei locali ed innocui annuvolamenti sui rilievi alpini orientali. L’assenza di vento ed i cieli tesi nottetempo favoriranno la formazione di gelate, anche diffuse, nei fondovalle alpini e sulla Pianura Padana.

Centro
Cieli sereni o poco nuvolosi salvo addensamenti di passaggio a ridosso dei rilievi e sulle regioni del versante adriatico comunque senza la possibilità di alcuna precipitazione. Locali gelate nelle vallate interne appenniniche nottetempo.

Sud e Isole
Ampie schiarite sulle zone del versante tirrenico e sulla Sardegna salvo il passaggio di modesti corpi nuvolosi. Addensamenti più consistenti sul versante adriatico e specie tra Calabria e Sicilia dove insisteranno rovesci sparsi o locali temporali, anche di forte intensità sulla Sicilia orientale in parziale attenuazione verso sera.

Temperature
Temperature massime in lieve aumento sulle regioni settentrionali e le zone tirreniche mentre risulteranno ancora piuttosto basse sui versanti adriatici ed al centro-sud. Minime stazionarie con valori anche al di sotto dello zero nelle vallate più interne del nord e localmente del centro-nord dove vi saranno delle gelate.

Venti e Mari
Ventilazione dai quadranti orientali in graduale attenuazione ad iniziare dalle regioni più a nord. Residui rinforzi al centro-sud con raffiche specialmente sulla Sicilia e sulla Calabria in occasione dei fenomeni più intensi. Mari da poco-mossi sui settori settentrionali, fino a molto-mossi, localmente agitati su quelli meridionali. Moto ondoso in lenta attenuazione della serata.

Previsioni per il giorno 24-11-2020

Situazione ed Evoluzione
L’elevazione verso nord dell’alta pressione delle Azzorre in pieno oceano Atlantico darà luogo ad una ondulazione della corrente a getto accompagnata da una saccatura ad ovest del continente Europeo. Di conseguenza si rafforzerà il campo alto pressorio presente in Europa con radice che diverrà di estrazione subtropicale. Tuttavia sul basso Mediterraneo permarrà instabilità a tratti diffusa per una goccia fredda stazionante sulla Libia. Sulla nostra penisola condizioni di tempo stabile e soleggiato al nord e lungo le zone del versante tirrenico. Instabilità ancora presente al centro-sud specie sulla Sicilia dove vi saranno rovesci e temporali a tratti intensi. Temperature nel complesso stazionarie con locali gelate nottetempo sulle vallate del nord. Possibile formazione di nebbie sulla Pianura Padana. Ventilazione settentrionale in graduale attenuazione.

Nord
Cieli sereni o poco nuvolosi salvo dei locali ed innocui annuvolamenti sui rilievi alpini orientali. L’assenza di vento ed i cieli tesi nottetempo favoriranno la formazione di gelate, anche diffuse, nei fondovalle alpini e sulla Pianura Padana. Possibile formazione di nebbie lungo il corso del fiume Po.

Centro
Cieli sereni o poco nuvolosi salvo addensamenti di passaggio a ridosso dei rilievi e sulle regioni del versante adriatico. Non si escludono sporadici rovesci pomeridiani sulle cime più alte dell’Appennino centrale. Locali gelate nelle vallate interne appenniniche nottetempo.

Sud e Isole
Ampie schiarite sulle zone del versante tirrenico e sulla Sardegna. Addensamenti più consistenti sul versante adriatico e specie tra Calabria e Sicilia dove insisteranno rovesci sparsi o locali temporali, anche di forte intensità sulla Sicilia orientale. Possibili rovesci anche sui rilievi appenninici di Basilicata e Puglia.

Temperature
Temperature massime stazionarie su valori leggermente al di sotto della media del periodo. Possibili locali diminuzioni nelle valli del nord in occasione della presenza di nebbie. Minime stazionarie o in lieve aumento con valori anche al di sotto dello zero nelle vallate più interne del nord e localmente del centro-nord dove vi saranno delle gelate.

Venti e Mari
Ventilazione moderata dai quadranti settentrionali con rinforzi sulle regioni centro-meridionali e sulla Sicilia. Tendenza nel corso della giornata ad una attenuazione dei venti a partire da nord. Mari da poco-mossi sui settori settentrionali, fino a mossi, localmente molto-mossi su quelli meridionali. Moto ondoso in attenuazione della serata.